Infinity: il nuovo servizio Mediaset con 5000 film on demand a meno di 10 euro al mese

- 1 commento

Mediaset lancia Infinity: il servizio on demand a soli 9.99 euro al mese.

Guarda le immagini

Logo Mediaset Infinity on demand Logo Mediaset Infinity on demand

Infinity è finalmente arrivato e con un piccolo abbonamento mensile puoi avere accesso ad oltre 5000 titoli tra film, spettacoli, documentari e concerti on-demand.

Mediaset Infinity: cos'è e quanto costa?

Mediaset ha rilasciato il nuovo servizio on demand chiamato Infinity che con un contributo mensile di soli €9.99 euro ci da la possibilità di guardare film ed altri contenuti in qualsiasi momento della giornata, dove vogliamo e direttamente dal nostro smartphone, tablet o computer.

Mediaset Infinity è un'ottima soluzione per tutti coloro che vogliono avere una videoteca sempre a disposizione con un'ampio catalogo di film di ogni genere. Con un solo "abbonamento Infinity" puoi accedere contemporaneamente da due dispositivi e puoi registrarne fino a 5 da associare al tuo abbonamento.

E' possibile accedere alla piattaforma "Mediaset Infinity" ad iPhone, iPad, PC, Mac e dispositivi Android, in futuro saranno abilitate anche le console PlayStation 3 e PlayStation 4. Inoltre, se possiedi una smart TV (controlla sul sito ufficiale quelle abilitate) puoi accedere ad Infinity direttamente dal menù del tuo televisore e guardare i film comodamente nel tuo salotto.

Se vuoi guardare film sul tuo iPad ma non disponi di una connessione internet nel momento in cui vuoi guardare il contenuto, puoi decidere di scaricarlo e di guardarlo quando vuoi anche senza internet.

Se sei indeciso su questo nuovo servizio, prova gratuitamente Mediaset Infinity per 14 giorni registrandoti al sito ufficiale e se vorrai potrai decidere di mantenere attivo l'abbonamento per soli € 9.99 euro mensili.

TAG pay tv, mediaset premium, Film al cinema

2013-12-13 13:49:55 Annamaria Provolo

Non ho capito ma oltre ai 10 euro mensili bisogna pagare ulteriori 3 o 5 euro per ogni noleggio?

Cosa ne pensi? Aggiungi un tuo commento