Il conto alla rovescia per le Olimpiadi 2012 è ormai partito da alcuni giorni. Il giorno di apertura dei giochi olimpici (27 luglio) è sempre più vicino e per chi non potrà essere a Londra, l'appuntamento è su Sky Sport Hd e su Rai2.

Sky Sport Hd è la televisione ufficiale di questa trentesima edizione delle Olimpiadi: con 12 canali dedicati alle singole discipline e 2000 ore di trasmissione, tra dirette, commenti e approfondimenti, accompagnerà gli atleti in ogni singola competizione. Per chi vuole seguire solo gli Azzurri basterà premere il tasto verde del telecomando per accedere ai servizi interattivi e decidere il proprio palinsesto olimpico. Grazie agli "alert olimpici ", inoltre, sarà possibile personalizzare ulteriormente la visione: una volta attivati, avviseranno lo spettatore delle gare in cui vengono attribuite medaglie o in cui partecipano gli atleti favoriti.

La novità di questa edizione è il ruolo egemone di Sky e della "concorrenza" che faranno al piccolo schermo internet e i nuovi dispositivi mobili come tablet e smartphone. L'acquisizione di diritti video da parte della pay tv satellitare di Rupert Murdoch, infatti, ha fatto perdere lo scettro della trasmissione tv alla televisione pubblica a cui, comunque, rimane la trasmissione di tutte le gare degli Azzurri.

Mentre la tv pubblica trasmetterà in diretta e in chiaro tutte le competizioni che vedono coinvolti i nostri atleti, Sky coprirà tutto l'evento sportivo, con 2000 ore di trasmissione in diretta in Hd. Sul piccolo schermo sono previsti tutti i programmi in alta definizione e 250 ore sul nuovo programma 3D e in parallelo il servizio Sky Go porterà le Olimpiadi 2012 su tablet e smartphone per tutti i 16 giorni.