Non si arresta l'avanzata del canale tv Real Time, che grazie alla sua scelta di programmi destinati ad un preciso target sta conquistando sempre più spettatori italiani.

A confermarlo è un'indagine del centro media Starcom riguardante gli ascolti delle Tv non generaliste. Secondo i dati rilevati, a posizionarsi primo nella categoria "Altre Tv Digitali" è proprio il canale del gruppo Discovery, visibile sia sul digitale terrestre Free (canale 31), sia sulla Pay tv (canali 124 e 125 di Sky, canale 31 di Tivùsat).

I dati d'ascolto di Real Time sono effettivamente impressionanti per un canale che non appartiene ai gruppi delle tv generaliste: sono 170.000 gli spettatori nel minuto medio. Un risultato che il canale ha ottenuto grazie a una programmazione legata all'intrattenimento, che cerca di soddisfare soprattutto le esigenze del pubblico femminile.

Il palinsesto di Real Time si occupa infatti di temi di costume particolarmente in voga: programmi di cucina, con chef diventati veri e propri personaggi televisivi, come Alessandro Borghese o il pasticcere italoamericano Buddy Valastro; trasmissioni che si occupano di shopping e moda, che hanno reso gli esperti di fashion Enzo Miccio e Carla Gozzi vere e proprie icone del canale; tutorial di make up, con un personaggio simbolo del web come la truccatrice Clio trasportata dalla rete sul piccolo schermo; format che parlano di matrimonio, dall'abito da sposa all'organizzazione del ricevimento; approfondimenti sulla casa che spaziano dall'arredamento al fai da te.

Real Time ha avuto il merito di dare spazio a una televisione inedita, con una programmazione fatta di format riproposti quasi sempre in salsa nostrana e caratterizzata dalla nascita di personaggi legati al canale. Una formula che ha permesso la fidelizzazione dei telespettatori e la continua crescita di Real Time.