Siamo giunti ai quarti di finale della Champions League 2013, due serate di grande calcio con le partite d'andata, peccato che le due partite più interessanti, Bayern Monaco-Juventus e Psg-Barcellona si giochino lo stesso giorno, questo impedendo così agli sportivi di vedere in diretta tv le due sfide.

Martedì 2 aprile 2013, ore 20:45

Psg-Barcellona in diretta tv Sky e Mediaset Premium, in streaming su Sky Go e Premium Play.

Bayern Monaco-Juventus in diretta tv Sky e Mediaset Premium, in streaming su Sky Go e Premium Play.

Mercoledì 3 aprile 2013, ore 20:45

Malaga-Borussia Dortmund in diretta tv Sky e Mediaset Premium, in streaming su Sky Go e Premium Play.

Real Madrid-Galatasaray in diretta tv su Italia 1, Sky e Mediaset Premium, in streaming su Sky Go e Premium Play.

Pronostici singoli e qualificazione dei quarti di Champions League 2013

Psg-Barcellona: nella partita d'andata mancherà Ibrahimovic, assenza grave per la squadra di Ancelotti, il gioco c'è e le individualità anche, forse qualche fragilità in fase difensiva di troppo. I catalani hanno esperienza da vendere, in casa hanno dimostrato di poter essere devastanti, così come ha dimostrato il ritorno degli ottavi contro il Milan, ma è innegabile che in trasferta la squadra non sempre risponde al meglio, e in ogni caso la fase difensiva appare molto vulenerabile. I quarti saranno superati quasi certamente dal Barcellona, ma nella partita di Parigi, il pareggio potrebbe essere un risultato probabile.

Bayern Monaco-Juventus: il quarto di finale della Champions League 2013, dall'esito più incerto, una doppia sfida equlibrata, ma credo che in Germania i tedeschi possano avere la meglio anche se di misura, così come nella partita di ritorno la Juventus sarebbe in grado di ribaltare il risultato, ma per il pronostico qualificazione, per me le due squadre stanno a 50/50.

Malaga-Borussia Dortmund: difficile pensare che questo Dortmund brillante, e che ha espresso il più bel gioco specie nel girone di qualificazione della Champions League 2013, mettendo in seria crisi il Real Madrid e battendolo, possa perdere questo quarto di finale contro gli spagnoli, probabilmente usciranno con una doppia vittoria.

Real Madrid-Galatasaray: poca roba i turchi per impensierire la squadra di Mourinho, probabilmente all'andata la qualificazione sarà già ipotecata.