Prima di guardare le probabili formazioni e il pronostico, ecco tutta la copertura in diretta tv e il live streaming di Chelsea-Basilea, semifinale di andata dell'Europa League 2013, la partita avrà inizio alle ore 21:05 di giovedì 25 aprile.

Chelsea-Basilea andrà in onda in diretta tv sulle pay tv, Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD per gli abbonati al pacchetto sport e calcio, visibile anche su Premium Calcio anche in HD, ma anche in chiaro su Rete 4. Per il live streaming, questa semifinale di Europa League 2013, sarà disponibile per gli abbonati da Pc, tablet o smartphone grazie al servizio Sky Go o Premium Play.

Probabili formazioni Basilea-Chelsea 25 aprile 2013

Ampia scelta nella squadra svizzera, nessun indisponibile per l'allenatore Vogel che potrà mettere in campo la miglior formazione possibile. Non altrettanto potrà fare Benitez, i blues presentano molte assenze in questa semifinale di Europa League, importanti quelle di Demba Ba, Cahill, Marin e Ashley Cole.

Basilea (4-4-2): Sommer; Steinhofer, Dragovic, Schar, Voser; Salah, Fabian Frei, Strocker, Cabral; Streller, Alexander Frei.

Chelsea (4-2-3-1): Cech; Azpilicueta, Terry, Ivanovic, Ake; Mikel, Lampard, Moses, Oscar; Hazard, Torres.

Pronostico Basilea-Chelsea: gli elevetici non hanno mai perso in casa in questa edizione di Europa League, nell'ultimo turno hanno eliminato ai rigori il forte Tottenham, dopo un doppio 2-2. I londinese invece, hanno fatto fuori il Rubin Kazan, vittoria per 2-0 in casa, e sconfitta per 3-2 in terra russa, ma la qualificazione per le semifinali non è stata mai a rischio.

Il Basilea comanda il suo campionato con 3 punti di vantaggio sulla seconda, mancano però ancora molte partite sino al termine, ma questo conferma l'ottima stagione e un buon stato di forma della squadra di Vogle.

Il Chelsea continua a ballare fra la terza e la quarta posizione nella classifica di Premier League, una stagione non sempre convincente, era andata bene fino a dieci giorni fa, dopo aver eliminato nei quarti di Fa Cup il Manchester United, ormai campione d'Inghilterra, la squadra si è fatta eliminare in semifinale dal Manchester City per 2-1.

Appare chiaro che per Benitez, l'Europa League è l'ultima spiaggia per salvare un'annata non all'altezza delle aspettative; pronostico 1-1.