Mancano pochi giorni al ritorno sugli schermi italiani della fortunata serie TV "Il Trono di Spade" (titolo originale "Game of Thrones"). Dal 10 maggio infatti Sky Cinema 1 trasmetterà il primo dei 10 avvincenti episodi della terza stagione.

Questa serie nasce dal ciclo di romanzi fantasy "Cronache del ghiaccio e del fuoco" scritti da George R.R. Martin a partire dal 1996. La prima puntata è stata trasmessa negli Stati Uniti dalla HBO il 17 aprile 2011, ottenendo un buon riscontro sia dalla critica che dal pubblico.

Il Trono di Spade è una storia ambientata nei Sette Regni del Continente Occidentale, un mondo fantastico che ricorda il nostro Medioevo, dove le stagioni possono durare per parecchi anni. Qui vivono i Lancaster, gli Stark e i Baratheon, tre famiglie potenti e rivali che tra intrighi e tradimenti giungono alla guerra per contendersi il Trono di Spade, sito ad Approdo del Re. Ma non sono i soli: nelle terre lontane Daenerys Targaryen, erede dell'ultima casa regnante, si sta organizzando per tornare a rivendicare quanto sottratto alla sua famiglia. E poi c'è la minaccia costante proveniente dalla Barriera nel profondo Nord, una muraglia di ghiaccio al di là della quale si nascondono creature sconosciute e molto pericolose.

Questa terza serie è stata girata in Irlanda, Islanda, Croazia e Marocco. Le prime riprese hanno avuto luogo nel 2009 a Belfast.

In America il primo episodio della terza stagione, trasmesso il 31 marzo, è stato seguito da ben 4,4 milioni di persone. Una risposta tanto positiva da parte del pubblico ha fatto si che la HBO abbia già annunciato la volontà di registrare anche la quarta stagione.

Come riportato da La Repubblica.it, l'attesa a livello mondiale era talmente alta che è stato registrato un nuovo record di pirateria, con oltre un milione di download del primo episodio in meno di 24 ore.