Il Trono di Spade, serie ormai giunta alla stagione 3 potrebbe prossimamente andare in onda in streaming, almeno stando alle ultime voci di corridoio della pay tv Hbo. Lo streaming tanto atteso e tanto ricercato, tale da rendere Il Trono di Spade la serie TV più scaricata illegalmente nel 2012 potrebbe divenire una realtà proprio a partire dalla stagione 3. In effetti l'alto numero di download illegali potrebbe essere determinato dalla scarsissima possibilità di vedere legalmente il programma

La Hbo, emittente televisiva che trasmette la serie, per far fronte all'audience persa sui circuiti illegali, starebbe pensando ad un servizio di streaming online a pagamento ma che non implichi abbonamenti ai canali via cavo. Potrebbe, in altri termini, verificarsi un'estensione al servizio in streaming dell'emittente televisiva, Hbo Go, e potrebbe realizzarsi in virtù di accordi con alcuni fornitori di banda larga (come ad esempio gli utenti potrebbero pagare una quota di abbonamento Internet e un'altra quota per usufruire dei programmi Hbo).

Per chi non lo sapesse Hbo Go è un servizio del tutto simile ai noti SkyGo e PremiumPlay che rende disponibile lo streaming live oppure on-demand sulle piattaforme iPad, iPhone e Android. Tuttavia non ci sono ancora accordi e comunicati ufficiali. La stagione 3 per ora continuerò ad essere visibile per i soli abbonati alla tv via cavo. Il primo episodio della nuova stagione, andato in onda in prima tv domenica 31 marzo, verrà trasmesso in Italia sul canale satellitare Sky Cinema 1 solo a partire dal 10 maggio.