New York Knicks-Boston Celtics: alle due di stanotte, quando in Italia sarà il 24 aprile, al Madison Square Garden di New York i Knicks andranno a caccia della seconda vittoria di fila sui Celtics, dopo che in gara-1, sempre davanti al proprio pubblico, Melo Anthony e compagni si erano sbarazzati del quintetto di Doc Rivers con il punteggio di 85-78, che ben fotografa la superiorità mostrata dai newyorchesi nella prima sfida play-off contro i giocatori avversari, ancora scossi dopo i recenti fatti di cronaca nera che hanno avuto suo malgrado come protagonista proprio la città di Boston.

Anche per la seconda gara in programma questa notte, i favoriti d'obbligo restano i padroni di casa, per via anche di una migliore forma atletica mostrata nel recente passato. Sembra che per Boston i play-off siano arrivati "troppo tardi", quando ormai la scossa psicologica portata dall'infortunio di Rajon Rondo aveva consentito a KG e compagni di volare, al contrario invece di quanto temuto dagli addetti ai lavori e dagli stessi tifosi dei Celtics.

In realtà dopo due mesi dall'infortunio che ha messo ko il play di Boston, il quintetto di Rivers si ritrova in grande difficoltà, e l'ostacolo Knicks potrebbe rivelarsi insormontabile anche per giocatori d'esperienza come Paul Pierce e Kevin Garnett, che a lungo nella regular season hanno compiuto gli straordinari in assenza di RR.

Ricordiamo agli appassionati che la diretta live streaming di New York Knicks-Boston Celtics non sarà visibile come di consueto su Sky Sport 2, che invece consentirà la visione diretta dell'altro match in programma, ovvero la sfida tra Golden State Warriors e Denver Nuggets.