Non ci si giocherà lo scudetto come è successo nel precedente campionato di Serie A, ma in Juventus-Milan del 21 aprile 2013, posticipo della 33esima giornata di Serie A, i bianconeri cercano una vittoria di prestigio e di rivincita per la sconfitta subita all'andata. Per i rossoneri invece, vuol dire mantenere a distanza la Fiorentina e allo stesso tempo sperare in un passo falso del Napoli che significherebbe poter lottare anche per l'accesso diretto alla prossima Champions League.

Prima di dare un'occhiata alle probabili formazioni di Juventus-Milan, ricordiamo che la partita è visibile in diretta tv su Sky Sport 1 e Sky Calcio 1 non che su Mediaset Premium Calcio alle ore 20:45 del 21 aprile 2013, inoltre in live steaming per tablet e PC tramite l'applicazione Sky Go per gli abbonati e Premium Play.

Pronostico Juventus-Milan 2013 e probabili formazioni 33esima giornata Serie A

Con una vittoria di misura e su calcio di rigore contestato dalla Juventus nella partita di andata a San Siro, il Milan cerca di continuare la sua corsa per centrare l'obiettivo di accesso diretto o quantomeno tramite preliminare per la prossima Champions. Nelle ultime due partite di campionato, ha ottenuto solo due pareggi, a Firenze e in casa contro il Napoli, che gli hanno fatto perdere un paio di punti nei confronti dei viola che gli stanno dietro di 4, e di altri due rispetto ai partenopei che lo precedono ancora di 4 punti nella classifica di Serie A.

La Juventus di Conte invece, punta a vincere uno scudetto quanto prima possibile, anche se difficilmente oramai può sfuggirgli anche in caso di sconfitta contro il Milan, ma la rivalità fra le due squadre è talmente marcata dalla notte dei tempi, che nemmeno in amichevole si è disposti a perdere una sfida del genere. Pronostico 1-1.

Dopo l'uscita dalla Champions, i bianconeri si sono imposti prepotentemente in casa Lazio con un modulo inedito che potrebbe essere ripetuto contro il Milan, ovvero una specie di 3-5-1-1, con Vucinic di punta, Marchisio alle sue spalle, e licenza per tutti i centrocampisti di inserirsi in zona gol. Nessun giocatore squalificato, mentre Giovinco e Chiellini saranno indisponibili per infortunio, in dubbio Lichsteiner.

Allegri invece non potrà disporre di Balotelli squalificato, al suo posto Pazzini, anche il bravo Flamini è squalificato, in infermeria solo Abate che è in forte dubbio per la partita del 21 aprile. Ambrosini prenderà il posto del francese, ma il nodo da sciogliere è legato a Robinho ed El Shaarawi come esterno di sinistra, stavolta dovrebbe tornare titolare la giovane cresta.

Probabili formazioni Juventus-Milan

Juventus (3-5-1-1): Buffon; Barzagli, Bonucci, Peluso; Pogba, Pirlo, Padoin, Asamoah, Vidal; Marchisio, Vucinic.

Milan (4-3-3): Abbiati; De Sciglio, Zapata, Mexes, Constant; Ambrosini, Montolivo, Muntari; Boateng, Pazzini, El Shaarawi.