Flavio Briatore sarà nuovamente il Boss alla ricerca di talenti del management in The Apprentice 2: il talent show di Sky ha conquistato il pubblico durante la prima edizione su Cielo ed ha spopolato sui social network (l'ultima puntata ha prodotto oltre 8 mila tweet e la pagina Facebook conta circa 300 mila fan).

Già da gennaio 2014 Briatore tornerà in onda con un nuovo cilo di puntate: stavolta non più in chiaro, ma su Sky Uno HD, e con puntate dalla durata più lunga, circa 90-100 minuti, rispetto ai 50 della prima edizione.

Il meccanismo del talent resta lo stesso: 14 aspiranti manager si contendono un contratto a sei zeri della durata di almeno un anno alle dipendenze di Flavio Briatore. Arrivare alla meta non è semplice, solo chi supera indenne tutte le prove e la valutazione del Boss Briatore (affiancato dal suo braccio destro Patrizia Spinelli), superando per 10 settimane altrettante sfide da leader, si aggiudica il contratto d'oro in una delle società dell'imprenditore piemontese. Chi non si rivela all'altezza vedrà infrangersi il suo sogno con il proverbiale "sei fuori!" del Boss.

Sky ha già aperto le selezioni per The Apprentice 2: i fortunati che intendono provare ad accaparrarsi l'ambito premio finale dovranno superare una concorrenza certamente agguerrita (l'anno scorso, quando ancor non era andata in onda la prima edizione del programma, furono 50.000 a presentarsi ai provini).

Per partecipare ai casting del talent show e diventare il nuovo "Apprentice" italiano è sufficiente compilare con i propri dati il form presente sulla pagina web del programma. I requisiti per superare la selezione? Carisma, determinazione ed attitudine al comando sono doti imprescindibili per un business man. Qualità che certamente non mancano al "self made man" Briatore.