Il Gran Premio di Monaco sul circuito di Montecarlo sarà visibile in diretta solo su Sky Sport F1 Hd. Coloro che non hanno un abbonamento a Sky, dovranno aspettare qualche ora dopo la bandiera a scacchi per poter rivivere le emozioni di questa spettacolare gara cittadina in differita su Rai2.

Week-end di straordinari senza sosta, dunque, per gli equipaggi impegnati a far brillare al sole della Costa Azzurra i lussuosi yatch ormeggiati sul lungomare di Montecarlo: è partito il fine settimana più glamour della Formula 1, nel Principato dove l'apparire è tutto. E' qui, infatti, che ogni anno gli sponsor dei vari team si sbizzarriscono inventando nuove livree per le monoposto, caschi dei piloti tempestati di diamanti e soprattutto feste sontuose che possono distrarre l'attenzione da ciò che conta davvero , che è sempre e solo il risultato della gara di domenica.

Si sa che chi parte dalla pole position qui tra le strette stradine di Monaco, è un serio candidato alla vittoria perché qui è difficilissimo (se non impossibile) compiere sorpassi senza rischiare di toccare un muretto o un guard rail, e non c'è KERS o DRS che tengano.

Gli indiziati principali per il dominio delle qualifiche di sabato pomeriggio sono i due piloti della Mercedes, Rosberg e Hamilton (rispettivamente primo e secondo nelle prove libere di giovedì), che sempre ben figurano nei giorni che precedono la gara, per poi perdersi a metà gruppo la domenica. Ma data la riconosciuta difficoltà, di cui sopra, nel compiere sorpassi su questo tracciato non ci sarebbe da stupirsi se le due frecce d'argento riuscissero a tenersi dietro per tutta la durata della gara avversari più rapidi sulla lunga distanza.

Subito alle spalle delle due Mercedes, giovedì, si sono posizionate le due Ferrari. Entrambi i piloti della scuderia del cavallino rampante sono fiduciosi di poter mettersi in luce sia in qualifica che in gara. Alonso dopo la vittoria di due settimane fa in Spagna è più determinato che mai, e Massa (finalmente a podio anche lui a Barcellona) sembra essere uscito dal periodo nero in cui era stato risucchiato.

Momentaneamente in ombra le due Red Bull di Vettel e Webber, rispettivamente nono e quinto nelle libere, che hanno però il vizio di iniziare il week-end in sordina per poi far segnare ottimi tempi nelle qualifiche del sabato.

Ecco gli orari delle dirette tv Sky e della differita su Rai:

Sabato 25 Maggio

11.00-12.00 Prove Libere 3 - Sky Sport F1 Hd (diretta)

14.00-15.00 Qualifiche - Sky Sport F1 Hd (diretta) e in differita su Rai2 alle 18.15

Domenica 26 Maggio

14.00 Gara - Sky Sport F1 Hd (diretta) e in differita su Rai2 alle 21.00