Milan-Roma del 12 maggio 2013 è la partita che chiude la 37esima giornata di Serie A, con calcio d'inizio alle ore 20:45, il big match sarà visibile in streaming da tablet, pc e smartphone tramite l'applicazione Sky Go. Come sempre saranno Mediaset Premium e Sky Sport 1 e Calcio a trasmettere la diretta tv.

Probabili formazioni Milan-Roma 2013

Allegri dovrà fare ancora a meno del regista della squadra, Andrea Montolivo, sarà ancora Muntari autore di un gol nell'ultima uscita di campionato a prenderne il posto. Fermi anche Bonera, Antonini e Bojan, mentre non ci sono squalificati.

In attacco dovrebbe tornare titolare Boateng, squalificato nell'ultimo turno di Serie A, dovrebbe essere Niang il giocatore a fargli posto. Siederà in panchina anche Robinho, un'altra possibilità per El Shaarawi di sbloccarsi con una rete che manca ormai da troppe partite.

Anche in difesa qualche dubbio, riguarda il ruolo del terzino sinistro, resta favorito Constant su De Sciglio, mentre Abate resta a destra, con Zapata e Mexes coppia centrale.

Andreazzoli schiererà in porta ancora Lobont con Stekelenburg ancora indisponibile, in difesa dubbio Torosidis, possibile l'impiego di Marquinho. La scelta fondamentale dell'allenatore giallorosso, sarà quella di tornare al vecchio modulo, il 4-2-3-1, nella difesa a quattro torna Balzaretti che ha scontato la squalifica.

Possibili stravolgimenti anche in attacco, ci sarà il ritorno di Lamela come titolare, Totti ritornerà nella sua posizione, probabile anche il reintegro di Florenzi, il sacrificato sarà Destro, confemato Osvaldo.

Milan (4-3-3): Abbiati; Abate, Zapata, Mexes, Constant; Muntari, Nocerino, Flamini; Boateng, Balotelli, El Shaarawi.

Roma (4-2-3-1): Lobont; Marquinho, Maquinhos, Burdisso, Balzaretti; De Rossi, Bradley; Lamela, Florenzi, Totti, Osvaldo.

Pronostico: a prescindere dal risultato della Fiorentina che giocherà a ora di pranzo, al Milan una vittoria basterebbe a garantirsi con una giornata d'anticipo rispetto al termine del campionato di Serie A la disputa del preliminare di Champions. La Roma insegue il posto utile per partecipare alla prossima Europa League.

Un pareggio potrebbe non essere negativo per i rossoneri, ma ai giallorossi servirebbe a poco, specie nell'ipotesi che Lazio e Udinese continuino a spingere sull'acceleratore, lecito aspettarsi una partita ricca di reti. Pronostico 3-1.