Conosciamo le ultime news sulle formazioni di Pescara-Milan e come vedere il match in diretta live streaming sulle due pay tv più famose in Italia. Dopo il ko subito ieri sera dalla Roma per mano del Chievo all'Olimpico, la Fiorentina potrebbe anche "sedersi" a livello psicologico, favorendo di fatto la squadra di Allegri nella conquista dell'agognato terzo posto in classifica, che in questo momento appare il traguardo massimo per la rosa messa a disposizione dalla società di Via Turati al tecnico livornese.

Quanto sia stato fondamentale il gol nel finale di Mario Balotelli tre giorni fa contro il Torino non stiamo a ripeterlo, anche perché è evidente a tutti come sia merito di Supermario e di quella vittoria così sofferta che adesso il Milan può respirare e vantare quattro lunghezze di vantaggio sulla Fiorentina, margine che consente ad Ambrosini e compagni di essere più tranquilli rispetto ad una settimana fa, quando invece la distanza con la Viola era minima.

C'è però prima da affrontare la grana Pescara. Nonostante infatti gli abruzzesi siano già matematicamente retrocessi in Serie B dopo il crollo di Genova verificatosi domenica pomeriggio, il tecnico Cristian Bucchi non si rassegna e vuole continuare a cercare disperatamente la sua prima vittoria da tecnico nel campionato della massima serie. L'ex attaccante del Napoli non ha nascosto infatti che gli piacerebbe conquistare il primo successo proprio oggi pomeriggio al cospetto del Milan, nonostante abbia dichiarato nelle ultime ore come i valori in campo non siano in discussione.

Ricordiamo che potrete vedere Pescara-Milan in diretta live streaming su Sky Sport 1 e Premium Calcio (canale 370 del digitale terrestre). Il fischio d'inizio della partita è fissato per le ore 18.

Le formazioni di Pescara-Milan (08-05-2013)

Pescara (4-2-3-1): Perin, Zaurin, Cosic, Capuano, Balzano, Rizzo, Togni, Di Francesco, Cascione, Sculli, Sforzini. Allenatore: Bucchi.

Milan (4-3-3): Abbiati, De Sciglio, Mexes, Bonera, Abate, Muntari, Flamini, Nocerino, El Shaarawy, Balotelli, Niang. Allenatore: Allegri.