Come vedere in streaming Real Madrid-Atletico ed il pronostico della partita, match valido per la finale di Copa del Rey 2013. La diretta streaming è garantita grazie all'app Premium Play per gli abbonati alla pay tv Mediaset Premium, che potranno così scegliere se guardare la partita seduti in poltrona davanti al televisore e sintonizzati su Premium Calcio (canale 370 del digitale terrestre) oppure vederla su tablet, pc e smartphone. Il collegamento dallo studio centrale è previsto per le ore 20.45 mentre il fischio d'inizio della finale è fissato per le ore 21.30.

La Federcalcio spagnola ha deciso di far giocare Real Madrid-Atletico al Santiago Bernabeu, ritenendo che gli altri stadi della Spagna come il Camp Nou, il Mestalla e lo stesso Vicente Calderon (impianto di casa dei Colchoneros) fossero inadatti alla finale di Copa del Rey, che propone agli appassionati di calcio lo storico derby madrileno. E' naturale che i Blancos abbiano in partenza un vantaggio non di poco conto sui rivali.

Come detto, Real Madrid-Atletico è il derby della capitale spagnola. In questa stagione le squadre si sono già affrontate due volte in campionato e a prevalere sono stati sempre gli uomini di Josè Mourinho. Nel girone d'andata le Merengues si imposero 2-0, grazie alle reti di Ronaldo e Ozil. Nell'incontro di ritorno disputatosi tre settimane fa, il Real si è imposto al Vicente Calderon per 2-1, rimontando il gol iniziale di Falcao grazie all'autogol di Juanfran e la marcatura decisiva dell'argentino Di Maria su assist di Benzema.

Nella Liga le due squadre sono separate da nove punti. Nonostante un inizio di stagione fantastico da parte della squadra di Diego Simeone, il Real Madrid è stato capace di compiere un'importante rimonta nella seconda parte di stagione, aumentando giornata dopo giornata il proprio divario rispetto all'Atletico. Tutte e due le squadre hanno già ottenuto la qualificazione diretta alla fase a gironi della prossima edizione della Champions League.

Il nostro pronostico per Real Madrid-Atletico va in direzione dei padroni di casa, sia per quanto visto durante la stagione della Liga, sia perché difficilmente Mourinho fallisce l'appuntamento con le finali. Lo stesso Special One vorrebbe poi lasciare la Spagna con un titolo, dopo la vittoria della Liga lo scorso anno e la conquista della Copa del Rey nel 2011, il primo trofeo che il portoghese è riuscito a conquistare da quando si è seduto sulla panchina dei Blancos.

Pronostico Real Madrid-Atletico: 1