Partono dalla Campania le selezioni per la nuova stagione di X-Factor: il talent-show torna in onda su Sky il prossimo autunno e la macchina organizzativa si è già messa in moto. Primo obiettivo, selezionare i nuovi potenziali artisti da portare sul palco. Giunto alla settima edizione, X-Factor è pronto a scoprire nuove pop-star e non teme la concorrenza di esperimenti decisamente riusciti come The Voice of Italy.

Il cast della trasmissione è ancora tutto da formare: per ora le certezze sono poche. Innanzitutto la conduzione, affidata all'ottimo Alessandro Cattelan, perfettamente a suo agio nelle vesti di padrone di casa. La giuria dovrebbe presentarsi completamente rinnovata: se la pop-star libanese Mika ha ufficializzato la sua partecipazione e la presenza di Simona Ventura sembra ormai scontata, si vocifera del possibile approdo nel programma di Gigi D'Alessio. Per ora sono solo indiscrezioni, ma i commenti di Anna Tatangelo sull'eventuale presenza del compagno nel talent di cui lei stessa è stata giudice, fanno pensare a qualcosa di più di un semplice rumor.

Intanto la produzione ha annunciato la prima tappa delle selezioni per i cantanti della prossime edizione: si comincia a Napoli il 12, 13 e 14 maggio, presso Castel Sant'Elmo. Singoli interpreti e gruppi vocali, se maggiorenni, devono iscriversi direttamente sul sito internet del programma. In alternativa è possibile iscriversi telefonicamente chiamando lo 0423.402300. Per i minorenni (con almeno 16 anni) l'iscrizione telefonica è obbligatoria.

Anche quest'anno X-Factor conserva lo stesso meccanismo di suddivisione in squadre: le categorie saranno ancora una volta (come nella versione americana)16-24 Uomini, 16-24 Donne, Over 25 e Gruppi Vocali. Al momento non è prevista una tappa romana, ma certamente seguiranno molti altri appuntamenti per i casting di X-Factor 7 in diverse città italiane, alla ricerca degli eredi di Giusy Ferreri, Noemi, Francesca Michielin, Chiara Galiazzo.