Dopo diverse amichevoli di preparazione, parte finalmente la Confederations Cup 2013 con la partita d'esordio di sabato 15 giugno, Brasile-Giappone.

La sfida che si disputerà alle ore 16 locali, verrà trasmessa in diretta tv alle ore 21 su Rai Uno e Rai Sport 1, mentre in pay tv andrà in onda su Sky Sport 1 e Sky Calcio 1 ma anche su Sky SuperCalcio, il tutto in HD.

Ma Brasile-Giappone potrà essere seguita anche in diretta streaming, tramite pc, smartphone e tablet, sarà possibile la sua visione tramite l'applicazione Sky Go, oppure collegandosi sul sito Rai.it e cercando i due canali suddetti preposti alla visione.

Confederations Cup 2013, probabili formazioni Brasile-Giappone del 15 giugno 2013 e pronostico.

I nipponici guidati da Zaccheroni cercheranno l'exploit contro la formazione di casa, in realtà partono ovviamente da sfavoriti, ma si sa che i verde oro sono un pò ballerini in fatto di tattica, potrebbero scoprirsi nelle loro folate offensive ed essere colpiti in contropiede, tanto più che il centrocampo non sembrerebbe il massimo in fase di copertura e gli attaccanti non sono avvezzi a rientrare troppo.

Ripartenze a parte, il gol del Giappone può starci, ma probabilmente la sua difesa non proprio impenetrabile, potrebbe subire oltremodo la classe e la rapidità degli attaccanti del Brasile. Pronostico Brasile-Giappone 3-1.

Uno sguardo ora alle probabili formazioni, Scolari ha lasciato a casa Kakà, Pato e Ronaldinho, affidandosi a pochi attaccanti di ruolo, Fred, Hulk e Neymar, dovrebbero essere loro a costituire il tridente titolare offensivo.

Zaccheroni punta su tutto sulle due stelle del suo centrocampo che hanno propensione decisamente offensiva, parliamo di Honda, un giocatore più volte cercato dal Milan negli anni passati, e di Kagawa, grande protagonista del Dortmund nell'era del titolo della Bundesliga 2012, e ora in forza al Manchester United.

Brasile (4-3-3): Julio Cesar; Dani Alves, David Luiz, Thiago Silva, Marcelo; Paulinho, Fernando, Oscar; Neymar, Hulk, Fred.

Giappone (4-2-3-1): Kawashima; Uchida, Konno, Yoshida, Nagatomo; Hasebe, Endo; Ozakaki, Honda, Kagawa; Maeda.