Confederations Cup 2013; è appena iniziato, con dirette su Rai e Sky, il torneo calcistico più importante dell'anno, che si disputa in Brasile. La scelta del Brasile è stata quasi obbligata dato che la Fifa individua tradizionalmente il paese che ospiterà la Confederations Cup in base alla sede del campionato mondiale dell'anno successivo: così nel 2007 è stato individuato il Brasile come Paese organizzatore dei mondiali 2014 e anche della Confederations Cup 2013.

Le otto squadre individuate dalla Fifa in base ai tornei e premi aggiudicati nei quattro anni precedenti,sono divise in due gironi. Nel gruppo A sono presenti il Brasile vincitore dello scorso torneo, l'Italia finalista agli Europei del 2012, il Giappone vincitore della Coppa asiatica e il Messico che si è aggiudicato la Gold Cup. Nel gruppo B si confronteranno la Spagna, campione del mondo e d'Europa, Tahiti campione della Coppa d'Oceania, la Nigeria trionfatrice della Coppa delle nazioni africane 2013 e infine l'Uruguay che si è aggiudicato la Coppa America.

Le dirette della Confederations Cup 2013 su Rai Uno e Rai HD e agli stessi orari su Sky Sport 1 e Sky Calcio delle partite del girone in cui gioca l'Italia saranno: domenica 16 giugno alle 21,00 Messico - Italia, mercoledì 19 giugno alle 24,00 Italia - Giappone e infine sabato 22 giugno alle 21,00 lo spettacolare incontro clou Brasile - Italia. Le dirette invece ora italiana del girone in cui gioca la Spagna saranno: domenica 16 giugno alle 24,00 Spagna- Uruguay , giovedì 20 giugno alle ore 21,00 Spagna - Tahiti e domenica 23 giugno alle 21,00 Nigeria - Spagna.

La Spagna è la favorita della Confederations Cup 2013 secondo tutti i commentatori, perchè campione del mondo e di Europa per due volte consecutive, ma la nazionale brasiliana, dalla tradizione importantissima, non starà certo a guardare e farà pesare un palmares di cinque titoli mondiali; outsider di lusso la nostra Italia, che nelle competizioni internazionali ha sempre fatto valere il suo prestigio e la sua scuola.