Gran Premio Canada 2013: Montreal, capitale della splendida isola francofona del Quebec, ospiterà la settima prova della Formula 1 mondiale il 09 giugno 2013.

Il circuito di Formula 1 arriva in Canada sulla scia delle ferventi polemiche che hanno infuocato il Gran Premio di Montecarlo, gara vinta dalla Mercedes di Rosberg ,cosa, lo dobbiamo dire, del tutto inaspettata.

A quella gara è seguita la risposta della Pirelli con l'apporto in Canada dei suoi nuovi prodotti e dall'annuncio della scuderia Williams riguardante la fornitura di propulsori Mercedes, ma a Montreal la scena è dominata dal tentativo di riscatto della Ferrari, che si propone di stravincere il Gran Premio Canada 2013 contro una Mercedes che, vincitrice a Montecarlo , anela ad una riconferma a Montreal, soprattutto per dimostrare la sua eccellenza tecnica.

In tutte le trasmissioni sportive in onda in questi giorni sia su Sky che sulla Rai ci si sta cimentando con i pronostici , in particolare si analizza la pista del Gran Premio Canada 2013 .

Il Gilles Villeneuve Circuit è un circuito cittadino molto usurante per le gomme e permette assetti particolarmente scarichi con sicuro vantaggio delle prestazioni ma possibile danno alla tenuta di strada.

Molti rischi ci sono lungo tutti i 4361 mt del giro, ma sopratutto i piloti dovranno temere il famoso "Muro dei campioni", che ha il triste record di aver potato all'esclusione di molti piloti nonché di avere visto molti incidenti, nei vari Gran Premi del Canada finora disputati.

Tra le 12 curve del circuito, quella considerata dai commentatori certamente come la più favorevole per tentare sorpasso, è il tornante Epingle, ma anche l'inserimento della curva 1 lascia molto spazio all'audacia dei piloti.

I commenti di fine Gran Premio Canada 2013 sono affidate alle trasmissioni Pit Lane a partire dalle 20:00 ora italiana sabato 8 giugno trasmessa sia su Sky ,sul canale 206 che su Rai ,mentre dopo la stessa gara ,trasmessa in diretta tv domenica 8 giugno a partire dalle 20:00, ci sarà il consueto avvicendarsi di commentatori e piloti per la trasmissione post gara fino alle 22:15 sempre su Sky e sulla Rai.