Stasera 29 luglio 2013 si gioca Napoli-Galatasaray, al San Paolo festa annullata e solo presentazioni nuovi acquisti e maglie. Dopo il grave lutto che ha colpito l'Irpinia in seguito alle decine di morti conseguenza di un autobus precipitato, il calcio Napoli ha comunicato che non ci saranno fuochi d'artificio per questo esordio casalingo amichevole, con diretta su Sky, che vale il trofeo Acqua Lete Cup 2013.

Orario diretta tv di Napoli-Galatasaray

La sfida del San Paolo sarà trasmessa in diretta tv su Sky Calcio 1 a partire dalle ore 19:30 con il collegamento prepartita, mentre l'orario per il calcio d'inizio di Napoli-Galatasaray è previsto per le ore 20:45. La festa prevista per le ore 18:45 slitterà di 45 minuti proprio perchè sarà breve e sobria, niente canti, balli e affini, solo presentazione delle maglie e dei nuovi acquisti, ma nulla potrà impedire i tifosi di applaudire il nuovo Napoli di De Laurentiis, Benitez, Higuain e soci.

Probabili formazioni Napoli-Galatasaray 29 luglio 2013

Dicevamo di Gonzalo Higuain, l'ex Real Madrid avrebbe dovuto essere presentato senza fare parte dell'amichevole di stasera, ma è molto probabile che sarà della partita negli ultimi minuti proprio per accontentare i tifosi, dunque per l'attaccante sarà panchina.

Nella formazione titolare del Napoli dovrebbero esserci 2 dei nuovi acquisti, Mertens e Callejon, indisponibili invece sono il portiere Reina (ma ci sarà Rafael), e Raul Albiol.

Per quanto concerne la squadra turca del Galatasaray allenato da Terim, che fu anche allenatore del Milan anni addietro, c'è grande attesa per il bomber Drogba spalleggiato dall'ex Inter, Sneijder, ma adesso andiamo a vedere nel dettaglio le probabili formazioni che scenderanno in campo dal primo minuto di questa amichevole.

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Zuniga, Cannavaro, Britos, Armero; Inler, Behrami; Mertens, Hamsik, Callejon, Pandev.

Galatasaray (4-4-1-1): Muslera; Riera, Ebaoue, Dany, Gokhan; Emre, Engin, Selcuk, Altintop; Sneijder, Drogba.