Formula 1: si scaldano i motori in vista del prossimo week-end. A questo punto della stagione il Gran Premio di Ungheria 2013, ultima gara prima della pausa d'estate, rappresenta un esame severo per molti team di Formula 1, che aspirano a contrastare lo strapotere dellaRed Bull per il titolo mondiale.

Tra questi dobbiamo citare la Mercedes. Persa per squalifica la settimana di test sul circuito di Silverstone, nella quale le altre scuderie hanno potuto testare le nuove gomme, Nico Rosberg e Lewis Hamilton dovranno dimostrare che la macchina è comunque in grado di esprimersi al meglio su un circuito come l'Hungaroring che rappresenterà verosimilmente un severo banco di prova per le gomme dato che è previsto un caldo notevole.

Parlano i piloti. Rosberg ha detto che la pista ungherese è particolarmente tortuosa ma capace di premiare la capacità di stringere i denti dei piloti più disposti al sacrificio. Vettel, che entrò a far parte della scuderia Red Bull proprio in Ungheria, ha ricordato che la squadra viene da due gare molto buone nelle quali proprio il fattore gomme ha pesato molto. Webber, invece, ha precisato, nell'analisi del tracciato, che la parte più intrigante è la zona mediana, subito dopo la chicane. E' lì che i piloti vengono messi a dura prova, ma è anche lì che si deciderà la gara.

Nel 2014 una gara in Russia. Dopo le novità delle ultime settimane la notizia del giorno è che è stata decisa la data provvisoria del primo GP di Russia di Formula 1, che si correrà il 19 ottobre 2014, fortemente chiesto dal Presidente Putin. Lo ha annunciato Oleg Zabara, vicepresidente del Comitato organizzatore dei Giochi olimpici invernali di Soci. Perché è in quel sito che sarà allestito anche il circuito per il primo Gp di Russia 2014 già molto atteso. Davvero una bella novità per il circo della Formula 1.

Orario GP Ungheria 2013. A differenza dell'ultima gara, il programma televisivo prevede la diretta su Sky Sport F1 HD e sulla Rai. Le emittenti seguiranno attentamente l'intero weekend, dalle due sessioni di prove libere del venerdì fino alla gara di Formula 1 di domenica 28 luglio 2013, con partenza alle ore 14.