Junior MasterChef Italia, in arrivo a fine anno su Sky, ha rivelato i nomi dei suoi giudici. Il talent culinario riservato ai bambini schiera tre nomi già conosciuti al pubblico televisivo come Lidia Bastianich, Bruno Barbieri e Alessandro Borghese.

Il format madre sarà la base di questo nuovo programma dedicato ai più piccolini: ci saranno tre giudici che valuteranno i piatti degli aspiranti cuochi ma la gara sarà più improntata al gioco rispetto al talent originario e dunque a misura di bambino.

Mystery Box, Invention Test e sfide esterne a squadre saranno le principali attività nelle quali i bambini saranno impegnati ma non verrà premiato il migliore o il peggiore e a chi verrà eliminato verrà comunque dato un attestato di partecipazione di Junior MasterChef.

Ma ecco qualche informazione sui giudici. Lidia Bastianich è la madre del famoso Joe Bastianich e una delle più note ed amate chef della televisione americana. Ha scritto numerosi libri sulla sua principale passione, la cucina italiana, ed è anche proprietaria di numerosi ristoranti negli States.

Bruno Barbieri è già conosciuto dal pubblico italiano in quanto è un componente del trio di giudici che valutano i piatti degli aspiranti cuochi a MasterChef, è chef 7 stelle Michelin.

Alessandro Borghese lavora da diciannove anni nel settore e ha fondato una società di catering dal nome "Il lusso della semplicità". È appassionato di tecnologia e gestisce personalmente le sue pagine sui social network.

E mentre è quasi tutto pronto per Junior MasterChef, Tiziana Stefanelli (vincitrice dell'ultima edizione di MasterChef) ha presentato nei giorni scorsi il suo libro "Un avvocato in cucina", che riunisce 48 ricette tra antipasti, primi, secondi e dolci.