Stiamo andando verso la finale annunciata del torneo maschile di Wimbledon 2013, Djokovic-Murray? Secondo tutti i pronostici pare proprio che possa essere così. Nella giornata di venerdì 5 luglio 2013, in campo Djokovic-Del Potro per la 1^ semifinale uomini, diretta tv alle ore 14 su Sky Sport 1.

A seguire potremo assistere sempre in diretta Sky ma anche in streaming tramite l'applicazione Sky Go da pc, tablet e smartphone (come è stato per tutti i match dell'edizione 2013 di Wimbledon), alla 2^ semifinale che sarà Janowicz-Murray.

Pronostico Djokovic-Del Potro: pronostici a favore del serbo che l'anno scorso fu eliminato sull'erba londinese da Federer in semifinale che poi si aggiudicò il torneo 2012 di Wimbledon battendo proprio in finale lo scozzese Andy Murray in 4 set.

Da non sottovalutare in ogni caso l'argentino Del Potro che nei quarti si è sbarazzato della teste di serie n.4 David Ferrer in 3 soli set con il punteggio di 6-2, 6-4, 7-6. Anche Djokovic ha vinto il suo match di quarti per 3 set a zero contro un avversario alquanto scomodo, il ceco Berdych sconfitto 7-6, 6-4, 6-3 che pur ha giocato alla grande per un set e mezzo ma che ha sprecato un vantaggio di due break nel secondo. Sarà dunque un match combattuto, ma il mio pronostico resta nettamente a favore di Nole Djokovic.

Pronostico Janowicz-Murray: certamente una sorpresa il polacco che nei quarti ha sconfitto il suo connazionale Kubot per 3 set a zero, 7-5, 6-3, 6-4 il punteggio finale. Se proprio deve esserci un risultato inatteso, potrebbe venire da questa seconda semifinale grazie a Janowicz.

Ricordiamo che Murray ha sconfitto al termine di una lunga battaglia lo spagnolo Verdasco per 3 set a 2, punteggio finale: 4-6, 3-6, 6-1, 6-4, 7-5. Vittoria sofferta e in grande rimonta per lo scozzese che se da un parte ha dimostrato di non essere poi così imbattibile, dall'altra parte ha dato prova di un tennista che non si arrende mai, dunque grande forza non solo fisica ma anche psicologica. Detto questo, pronostico Murray vincente in un match dove il servizio la farà da padrone e che si potrebbe risolvere probabilmente con qualche tie-break.