Questa è la programmazione in prima serata di oggi, mercoledì 17 luglio 2013, sui principali canali in chiaro e sulle Pay-tv.

Alle 21:15 su Raiuno va in onda la serie televisiva tedesca "Last Cop - L'ultimo sbirro", con due episodi dal titolo "L'ultima Chance" e "Il premuroso".

Alle 21:10 su Raidue va in onda la terza puntata del programma "Virus - Il contagio delle idee", condotto da Nicola Porro. Ad aprire il dibattito sarà come sempre Massimo Cacciari, si affronteranno la vicenda Ablyazov, le sorti del "decreto del fare" e la riforma del lavoro in vista dell'Expo 2015. A fine puntata Nicola Porro intervisterà Luigi Bisignani.

Alle 21:05 su Raitre va in onda il film "C'eravamo tanto amati", pellicola del 1974 diretta da Ettore Scola. Gianni (Vittorio Gassman), Nicola (Stefano Satta Flores) e Antonio (Nino Manfredi), dopo aver fatto la Resistenza, prendono strade diverse. Antonio fa il portantino, Gianni grazie al matrimonio è entrato nella famiglia di un imprenditore edile, Nicola tenta di inserirsi nella critica cinematografica. Luciana (Stefania Sandrelli) dopo una serie di peripezie sposerà l'uomo che ama, ovvero Antonio. Sarà un incontro fra i tre l'occasione ideale per rievocare i tempi passati.

Alle 21:10 su Rete 4 va in onda il film "Il secondo tragico Fantozzi", pellicola del 1976 diretta da Luciano Salce. Paolo Villaggio è ancora il ragionier Ugo Fantozzi. Tra le tante imprese disastrose che lo attendono, ci sarà il compito di accompagnare al casinò uno dei suoi capi, fissato per la scaramanzia.

Alle 21:10 su Canale 5 va in onda una nuova puntata di "Studio 5", programma condotto da Alfonso Signorini, in cui si ripercorrono i 30 anni della rete, con filmati, interviste e ospiti in studio.

Alle 21:10 su Italia 1 va in onda la seconda stagione della serie televisiva statunitense "Person of interest" (3° episodio: "La figlia del console"; 4° episodio "Il killer").

Alle 21:10 su La7 va in onda "Fratelli e Sorelle d'Italia", un nuovo programma umoristico condotto da Veronica Pivetti, in cui si celebreranno in modo inedito i 150 anni dall'Unità d'Italia, con comici, cantautori, giornalisti e protagonisti della tv ad offrirci ognuno un diverso affresco della nostra storia.

Alle 21:15 sul canale Premium Cinema Emotion va in onda il film "La custode di mia sorella", pellicola del 2009 diretta da Nick Cassavetes. Anna Fitzgerald è una bambina concepita dai genitori per essere geneticamente compatibile con la sorella, affetta da leucemia. A tredici anni, dopo aver regolarmente donato sangue, cellule staminali e midollo osseo, si rifiuta di donare un rene, e per questo motivo si rivolge ad un avvocato. Sarà la madre (Cameron Diaz), ex avvocato, a riprendere ad esercitare la sua professione per difendere se stessa e il marito dalle accuse della figlia.

Alle 21:10 sul canale Sky Cinema 1 va in onda il film "Vacanze di Natale a Cortina", pellicola del 2011 diretta da Neri Parenti. A Cortina l'avvocato Covelli (Christian De Sica) ha deciso di non tradire più la sua consorte Elena (Sabrina Ferilli), che però ha tutta l'intenzione di ricambiare al meglio un decennio di infedeltà. Non molto lontano dalla villa dei Covelli, l'ingegner Brigatti (Ivano Marescotti) tenta di chiudere un grosso contratto con Fiodor Isakovic, fornitore di gas russo. Intanto in uno degli alberghi più esclusivi di Cortina due coppie di parenti (chi per una vincita al gioco, chi per un'offerta last minute) avranno modo di passare le vacanze di Natale tra i vip.