L'estate 2013 ha visto il grande ritorno in tv di un genere tanto antico quanto amato e seguito dai telespettatori, le intramontabili telenovelas: mentre su Canale 5 prosegue il grande successo de Il Segreto, che ha raggiunto una media giornaliera di oltre due milioni di telespettatori, Lady Channel, di Vero Tv, su canale 55 del digitale terrestre e su Sky canale 122, è pronta a rilanciare due telenovelas sudamericane storiche tanto seguite e amate, per la gioia di tutti gli appassionati del genere, Il Privilegio di Amare e Cuore Selvaggio.

Infatti da venerdì 12 luglio alle 16 ore andrà in onda Il Privilegio di Amare, la telenovela messicana del 1999 già apprezzata dai telespettatori di Rete 4, la serie tv è composta da 160 episodi e ruota intorno ad un'elegante casa di moda in cui s'incontreranno e vivranno una storia d'amore contrastata e densa di colpi di scena, i giovani e bellissimi Cristina, Adela Noriega, e Vittorio, infatti, dovranno vedersela con tre perfidi e subdoli personaggi, Luciana, Annalisa, Tamara.

Il racconto narra di una madre e una donna d'affari proprietaria di una maison di moda, che dopo anni passati lontano dalla figlia abbandonata quando era giovane, decide di volerla ritrovare per poterle stare accanto come una madre, ma la Luciana Duval (Elena Rojo), dovrò vedersela con il suo passato.

L'altra telenovelas anni 90 di Rete 4, seguitissima e amatissima non solo da un pubblico femminile, che ha raggiunto il successo planetario, e che vinse in Italia il "Telegatto" nel 1994, con il selvaggio e affascinante Eduardo Palomo, soprannominato "Juan del Diablo, è Cuore Selvaggio, il racconto è ambientato alla fine dell'800 e ha inizio quando un ricco possidente terriero, scopre per caso di aver avuto un figlio illegittimo, frutto di una relazione prematrimoniale, Francesco Aleardi Della Valle.

Il ragazzo, lasciato allo stato brado dal marito della madre, è cresciuto come un selvaggio, ignorante e violento, e nonostante la volontà del padre di riconoscere il figlio Juan, la morte improvvisa di Della Valle sconvolgerà le buone intenzioni dell'uomo, infatti, la moglie intrigante e perfida Sofia, nasconderà la lettera, e impedirà a Juan in tutti i modi essere felice e avere quello che gli appartiene.

Il racconto si svolge anche con la nascita di un grande amore di Juan e Beatrice, contrastato dalla cattiva Sofia e dal ricco ed elegante fratellastro Andrea e frivola e subdola Anna, moglie di Andrea e sorella della angelica e virtuosa Beatrice.