Wimbledon 2013, visibile da qualunque luogo vi troviate anche in streaming (su Sky e non solo), continua oggi 5 luglio dalle 14 in poi per l'attesissima semifinale maschile in cui si affronteranno a suon di dritti, rovesci, battute, volèe e smash 4 fuoriclasse degni di nota: la coppia formata dal 26enne serbo Novac Djokovic (vincitore ai quarti disputati vs Berdych per 7-6, 6-4, 6-3 e attualmente primo nella classifica ATP) contro l'argentino 25enne Juan Martin Del Potro (vincitore nei quarti a discapito di Ferrer per 6-2, 6-4, 7-6 e 8° nell'ATP).

E quella composta dallo scozzese 26enne Andy Murray (vincente su Verdasco e 2° nella classifica ATP) contro il polacco 22enne Jerzy Janowicz (vincitore dei quarti disputati contro Lukasz Kubot) in programma subito dopo la conclusione della prima semifinale.

Per non perdere un solo colpo di questi 2 attesissimi match se siete già clienti Sky potrete seguire entrambe le semifinali in streaming gratuitamente ovunque vi troviate attraverso lo smarthphone, l'Ipad, il tablet o semplicemente dal vostro pc portatile grazie all'app SkyGo. Per poterne usufruire è necessario connettersi al sito di Sky e richiedere l'attivazione (immediata) del servizio.

Per tutti coloro che non hanno Sky, il portale inglese "TSM PLUG" trasmetterà in live streaming la semifinale maschile di Wimbledon 2013: ovviamente la semifinale maschile potrà essere guardata anche da Sky nei canali Sky Sport 1, Sky Sport 2 e sui canali appositamente dedicati a Wimbledon (esattamente dal canale 253 al 258).

Il pronostico più credibile vede come vincitori delle due semifinali rispettivamente Djokovic e Murray, ma, come abbiamo già visto quest'anno, Wimbledon è un torneo imprevedibile e anche solo alcuni minuti e qualche bel colpo possono essere fatali. Wimbledon 2013 si conferma anche quest'anno uno dei tornei più seguiti dagli appassionati di tennis di tutto il mondo e si prevede che per le semifinali maschili sarà seguito dal vivo, in diretta e in streaming da milioni di utenti.