Arsenal-Napoli 2-2, questo il risultato finale della bella partita disputata ieri pomeriggio per l'Emirates Cup 2013. Oggi, domenica 4 agosto, si disputa Napoli-Porto, orario d'inizio previsto per le ore 15:00 e diretta tv solo in pay per view su Sky Calcio 1 e Mediaset Premium Calcio 3. Questo vuol dire che non basterà essere abbonati ai pacchetti calcio delle due piattaforme satellitari per vedere questo match di Emirates Cup.

Napoli-Porto sarà visibile anche in diretta streaming ma solo per coloro che avranno acquistato l'evento calcistico al costo di 10 euro, sia sulla piattaforma Sky che su quella di Mediaset Premium, da pc, tablet e smartphone, rispettivamente grazie alle applicazioni Sky Go e Premium Play.

Probabili formazioni Napoli-Porto 4 agosto 2013, Emirates Cup

Contro l'Arsenal anche Higuain è finalmente sceso in campo, ha giocato nel secondo tempo confermando le sue ottime capacità tecniche, da attendere per una condizione fisica ancora mediocre. Ma i protagonisti sono stati i soliti noti, Insigne al 6' minuto e Pandev al 28' hanno siglato le due belle reti nel primo tempo, poi la reazione d'orgoglio degli inglesi che giocavano in casa a Londra, arrivata con i gol di Giroud e Koscielny che negli ultimi 20 minuti hanno fissato il risultato finale sul 2-2.

Benitez dovrebbe apportare delle modifiche visto che il suo Napoli scende in campo dopo solo 24 ore. Dopo la buona prova di Reina, a difendere i pali sarà Rafael, ottime possibilità di vedere titolare anche il nuovo acquisto Raul Albiol, Nelle fila della squadra portoghese ci sarà l'uomo del momento per il calciomercato del Napoli, Jackson Martinez.

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Mesto, Cannavaro, Albiol, Armero; Dzemaili, Behrami; Insigne, Callejon, Hasimk; Pandev.

Porto (4-3-3): Helton; Sandro, Otamendi, Maicon, Danilo; Moutinho, Fernando, Gonzales; Rodriguez, Varela, Martinez.