I tempi sono cambiati. L'amichevole di oggi Arsenal-Napoli testimonia come il livello internazionale degli azzurri sia completamente diverso rispetto a quello degli anni scorsi, quando in panchina sedeva Walter Mazzarri, ora passato all'Inter, squadra che non giocherà in questa stagione neanche l'Europa League. Si vola in Inghilterra, si vola a Londra, dove in palio c'è l'Emirates Cup, trofeo che il Napoli contenderà a squadre come Porto e Galatasaray, con i turchi tra le altre cose già sconfitti al San Paolo qualche giorno fa con il risultato finale di 3-1.

La partita Arsenal-Napoli profuma già di Champions League, competizione nella quale la squadra di Rafa Benitez sarà tra le protagoniste principali, avendo compiuto in fase di calciomercato un lavoro per migliorare la rosa volto non solo alla semplice disputa del campionato italiano ma che guarda sopratutto in campo internazionale, scenario dove il nuovo tecnico degli azzurri ha dimostrato di saper vincere tutto, Champions ed Europa League comprese.

Le formazioni e la diretta di Arsenal-Napoli

Arsenal-Napoli verrà cerchiata in rosso dai tifosi napoletani per tanti motivi, uno dei quali rappresentato dall'ingresso in campo dal primo minuto del neo acquisto Gonzalo Higuain, ex centravanti del Real Madrid ufficializzato la scorsa settimana dal presidente Aurelio De Laurentiis, con un'operazione costata alle casse del Napoli 37 milioni di euro, poco più della metà di quanto incassato dalla società italiana nella trattativa che ha condotto Edinson Cavani a Parigi, alla corte di Laurent Blanc.

Lo stesso Gonzalo Higuain è tra i protagonisti più attesi per Arsenal-Napoli. Non soltanto i fan partenopei si attendono da subito le prime magie dell'argentino con la maglia azzurra, ma gli stessi scommettitori inglesi e non sono sicuri che l'ex punta del Real sia in grado di timbrare al debutto semi-ufficiale il tabellino dei marcatori, dal momento che la quota della sua marcatura si aggira intorno al valore di 2,60, la seconda più bassa in assoluto dell'incontro di oggi.

Arsenal-Napoli sarà trasmessa in diretta in esclusiva per gli abbonati Mediaset Premium che avranno acquistato il pacchetto delle amichevole estive degli azzurri di Rafa Benitez, così come per la partita contro il Galatasaray del 29 luglio scorso. In questo caso il canale di riferimento è come di consueto Premium Calcio (canale 370 del digitale terrestre). Per chi non avesse la possibilità di vedere la gara dal proprio televisore potrà comunque farlo in streaming grazie al servizio di Premium Play concesso sempre in esclusiva da Mediaset ai propri abbonati.

Arsenal (4-2-3-1): Szczesny, Sagna, Mertesacker, Koscielny, Miquel, Arteta, Wilshere, Oxlade-Chamberlain, Walcott, Podolski, Giroud. Allenatore: Wenger

Napoli (4-2-3-1): Rafael, Mesto, Cannavaro, Britos, Armero, Behrami, Dzemaili, Callejon, Insigne, Hamsik, Higuain. Allenatore: Benitez