Due anticipi molto interessanti sono quelli che si giocheranno sabato 31 agosto per la 2a giornata del campionato di Serie A 2013/2014. Il weekend si aprirà con Chievo-Napoli, a seguire il big match Juventus-Lazio. Tutte le partite di Serie A per la seconda giornata di campionato, saranno trasmesse fra Sky Sport e Sky Calcio, mentre Mediaset Premium con il pacchetto Premium Calcio ne detiene solo 7 per quanto riguarda i diritti tv, anticipi compresi.

Così come è accaduto in occasione della prima giornata di Serie A, saranno mantenuti ancora gli stessi orari per gli anticipi, quello di domenica si disputerà all'Olimpico e sarà Roma-Verona. Nessun posticipo in questa seconda giornata al lunedì, saranno infatti le partite serali della domenica a chiudere questo 2° turno di Serie A 2013/2014 che anticipa la sosta prevista per l'impegno della nazionale italiana di Prandelli. Ma ora vediamo il dettaglio che offre il calendario.

Seconda giornata Serie A, orari tv anticipi di sabato 31 agosto 2013

Ore 18:00, Chievo-Napoli

Ore 20:45, Juventus-Lazio

Il secondo anticipo corrisponde anche al primo big match della stagione ma solo per quanto concerne il campionato. Infatti poco tempo fa Juventus e Lazio si sono sfidate all'Olimpico per la partita che avrebbe assegnato la Supercoppa italiana 2013, finì 4-0 per i bianconeri. Ora è tempo di rivincita per la squadra di Petkovic che nella 1a giornata di Serie A ha battuto l'Udinese 2-1. Tre punti ottenuti anche dalla Juventus che ha sbancato Marassi, 1-0 alla Sampdoria con gol di Tevez.

Nel primo anticipo super favorito il Napoli di Benitez che fra le grandi, è apparsa la più brillante nel gioco oltre che nel risultato, sarà molto dura per il Chievo.

Prima giornata Serie A, orari tv domenica 1° settembre 2013

Ore 18:00, Roma-Verona

Ore 20:45: Atalanta-Torino; Sassuolo-Livorno; Catania-Inter; Udinese-Parma; Bologna-Sampdoria; Genoa-Fiorentina; Milan-Cagliari.

Nell'anticipo domenicale la Roma di Garcia e l'Inter di Mazzarri sono chiamate alla conferma dopo le buone prestazioni della prima giornata, il Milan sarà invece chiamato al riscatto dopo la sfuriata di Allegri nel dopo Bentegodi. Da segnalare la sfida fra neopromosse, Sassuolo e Livorno sono ancora a zero punti, vedremo chi muoverà la propria classifica.