Chievo-Napoli aprirà la seconda giornata di Serie A 2013-2014 a partire dalle ore 18 di sabato 31 agosto. Le prime partite sono sempre piuttosto imprevedibili, sia per la condizione fisica dei giocatori, sia per il reale valore delle squadre che non sempre vengono rispettati rispetto alle attese. Il match sarà visibile in diretta televisiva in pay tv su Sky Calcio 1 e su Premium Calcio. Inoltre le applicazioni Sky Go e Premium Play garantiranno anche la diretta streaming dell'incontro.

Qui Chievo - Il tecnico dei clivensi Giuseppe Sannino, dopo il pareggio a reti bianche conquistato al Tardini all'esordio in campionato, è pronto a confermare il 4-4-2, che permette alla squadra di avere equilibrio tra i reparti, lasciando poco spazio alla manovra della squadra avversaria. I dubbi maggiori dell'ex allenatore di Siena e Palermo riguardano la corsia destra, sia in difesa che a centrocampo. Il doppio ballottaggio riguarda Sardo-Frey e Sestu-Acosty, con i primi in vantaggio per il momento. Per il resto ci si affiderà ancora alla coppia Thereau-Paloschi in attacco con Pellissier pronto a subentrare nella ripresa.

Qui Napoli - I partenopei hanno voglia di confermarsi dopo la vittoria all'esordio stagionale in casa contro il Bologna. Il tecnico Rafa Benitez potrà contare su Gonzalo Higuain, nonostante l'incidente avvenuto ad inizio settimana a Capri. Ancora panchina per l'ormai ex capitano Paolo Cannavaro, che rischia di essere ceduto nelle ultime ore di calciomercato. L'ex mister di Liverpool e Chelsea sarebbe orientato a confermare l'undici titolare che ha conquistato i tre punti la settimana scorsa, lasciando in panchina Lorenzo Insigne, nonostante abbia recuperato pienamente la condizione fisica.

Le probabili formazioni di Chievo-Napoli

Chievo Verona (4-4-2): Puggioni; Sardo, Papp, Cesar, Dramè; Sestu, Radovanovic, Rigoni, Hetemaj; Thereau, Paloschi

Napoli (4-2-3-1): Reina; Maggio, Britos, Raul Albiol, Zuniga; Inler, Behrami; Pandev, Hamsik, Callejon; Higuain

Sulla carta il Napoli parte favorito, ma i sette incontri precedenti tra le due squadre, giocati al Bentegodi non fanno dormire sereno il tecnico partenopeo. Infatti nel difficile campo casalingo del Chievo Verona il bilancio è di 4 vittorie per i clivensi e 3 vittorie per i campani. La differenza di qualità in campo però è netta quindi ci si aspetterà una vittoria di misura degli ospiti. Si sbloccherà il bomber Higuain?