Fiorentina-Catania, posticipo di Serie A Tim della prima giornata di campionato, si giocherà questa sera nel campo interno allo stadio fiorentino dedicato ad Artemio Franchi e sarà trasmessa in diretta tv da Sky, da Mediaset Premium e in streaming, per tutti coloro che posseggono un dispositivo mobile con collegamento internet, allo stesso orario delle partite serali disputate domenica: le 20:45.

La partita, che avrebbe dovuto giocarsi ieri come le altre, è stata posticipata di un giorno a causa della legittima richiesta della Fiorentina, vincitrice uscente per 2-1 dal play off di Europa League giocato giovedì 22 agosto contro il Grasshopper.

Fiorentina Catania, attesissima da entrambe le tifoserie, sarà senz'altro una partita ricca di colpi di scena, tiri in porta imprevedibili e parate spettacolari e, anche per questo motivo, sarà trasmessa in streaming e in diretta tv, all'orario ufficiale deciso per del calcio d'inizio, sia da Sky che MediasetPremium.

Ecco di dettagli della diretta tv con l'orario, le piattaforme e i diversi canali di trasmissione:

Fiorentina Catania: ore 20.45

  • Sky (con telecronaca affidata a Geri De Rosa) - Sky Calcio 1 HD (canale 204), Sky Super Calcio HD (canale 251), Sky Sport 1 HD (canale 201); streaming gratis sull'applicazione online Sky Go.
  • Mediaset Premium (con telecronaca affidata a Simone Malagutti): Premium Calcio HD (canale 381), Premium Calcio (canale 370); streaming visibile sull'applicazione online gratuita Premium Play.

Per quanto riguarda le formazioni che scenderanno in campo questa sera vedremo la Fiorentina, allenata da Montella, far scendere in campo Aquilani, Compper, Neto, Pizarro, Rodriguez, Tomovic, Borja Valero, Gomez, Cuadrado, Rossi, Pasqual; il Catania invece, allenato da Maran, farà giocare Bellusci, Izco, Castro, Bergessio, Andujar, Monzon, Alvarez, Tachtsidis, Spolli, Leto e Barrientos.

Ottimi i presupposti quindi per 90 minuti di assoluto spettacolo calcistico, fortunatamente trasmessi in streaming e in diretta tv da Sky e Mediaset Premium per tutti coloro che non possono essere presenti allo stadio.