Formazioni Verona-Milan, streaming e orario diretta tv - I tifosi gialloblu potranno finalmente gioire a vedere la loro squadra del cuore in Serie A dopo 11 anni di attesa: Verona-Milan sarà l'evento che aprirà ufficialmente la stagione 2013-2014 della massima serie. Con calcio d'inizio alle 18:00, l'anticipo di Serie A sarà trasmesso in diretta tramite le reti Sky e Mediaset Premium.

Verona-Milan, orario diretta tv-streaming

La prima di campionato assoluta sarà trasmessa per gli abbonati sui canali Sky Sport 1, Sky Calcio HD, Sky Supercalcio e Premuim Calcio con orario tv alle 18:00. Ricordiamo che le due emittenti televisive permettono la visualizzazione in streaming di tutto il campionato di Serie A 2013-2014 su PC, smartphone o tablet, tramite le applicazioni proprietarie Sky Go e Premium Play e solo per gli abbonati.

Sarà sufficiente registrarsi sui rispettivi siti, seguendo le procedure che verranno indicate a schermo e scaricare le app ufficiali per godersi il grande calcio in streaming ovunque. Va detto, inoltre, che tali applicazioni permettono di seguire anche altri eventi sportivi, serie tv, documentari e cartoni animati per i più piccoli.

Verona-Milan, formazioni probabili

Svista per il Milan, che all'esordio al "Bentegodi" dovrà fare a meno di Muntari, con una giornata di squalifica da scontare e degli incidentati Pazzini, Saponara, Bonera, Boateng e De Sciglio. Qualche dubbio per De Jong in recupero da una contusione ad un piede; tuttavia, potrebbe rientrare in extremis nella formazione titolare.

Gli scaligeri di Mandorlini, invece, potrebbero risentire dell'assenza di Sala, Agostini e Cirigliano; piccola possibilità di farcela per quest'ultimo nel caso dovesse risolvere dei problemi formali in cui si vede ancora impegnato alla vigilia di Verona-Milan, tuttavia, le speranze per il giocatore di scendere in campo sono poche.

Verona (4-3-3): Rafael, Cacciatore, Moras, Maietta, Martinho, Jorginho, Donati, Hallfreddson, Jankovic, Toni, Cacia. A disposizione:Nicolas, Mihaylov, Bianchetti, Albertazzi, Gonzalez, Laner, Romulo, Sgrigna, Gomez, Grossi, Ragatzu, Longo. Allenatore: Mandorlini.

Milan (4-3-1-2): Abbiati, Abate, Mexes, Zapata, Constant, Nocerino, Montolivo, Poli, El Shaarawy, Balotelli, Niang. A disposizione: Amelia, Coppola, De Sciglio, Emanuelson, Silvestre, Zaccardo, Petagna, Robinho. Allenatore: Allegri.