Inter-Real Madrid sarà l'ultima amichevole di spessore che i nerazzurri affronteranno prima dell'avvio ufficiale della stagione 2013-14 in programma fra una settimana circa con il primo impegno di Coppa Italia. La tournée americana, dunque, si chiude col botto dopo la deludente Guinness Cup chiusa al settimo posto, la sfida ai Galacticos di Ancelotti andrà in scena sabato 10 agosto alle ore 20 italiane e sarà trasmessa in diretta tv e streaming come accaduto per tutte le partite estive giocate dall'Inter finora.

L'obiettivo di Mazzarri è chiaro: evitare una debacle pesante come registrato contro il Valencia la settimana scorsa: non sarà semplice perchè le merengues sono più avanti nella preparazione e soprattutto hanno un organico oggettivamente superiore a quello del tecnico di San Vincenzo. Per questo la formazione nerazzurra sarà la migliore possibile, ovvero quella collaudata nelle ultime uscite nonostante le non brillanti prestazioni.

In porta non dovrebbe mancare Handanovic, vero salva-Inter sulla scia della passata stagione, quindi il trio difensivo composto da Campagnaro sul centrodestra, Juan Jesus sul versante opposto e Ranocchia a fare da regista, in mediana Cambiasso in mezzo supportato da Guarin e Alvarez con Nagatomo e Pereira esterni da destra a sinistra, attacco composta da Palacio e Icardi. Nella testa di Mazzarri, comunque, potrebbe esserci ancora la variante utilizzata contro la Juventus dove el Trenza ha agito da unica punta con Alvarez alle spalle.

Il Real Madrid dovrebbe giocare con il collaudatissimo, per mister Ancelotti, albero di Natale: Casillas fra i pali difeso dal quartetto composto da Marcelo e Arbeloa sulle corsie, quindi Ramos e Pepe al centro. Mediana con Modric, Khedira e probabilmente uno fra Kakà e Di Maria, sulla trequarti Ronaldo e Isco con Benzema unica punta.

Inter-Real Madrid sarà visibile in diretta tv il 10 agosto alle ore 20 (le 13 negli Usa) sulla piattaforma Sky ai canali SuperCalcio HD e Calcio 2 mentre la visione in diretta streaming web sarà possibile attraverso l'applicazione SkyGo in esclusiva per gli abbonati alla stessa emittente satellitare.

Inter-Real Madrid, il tabellino con le probabili formazioni

Inter (3-5-2 ): Handanovic; Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus; Nagatomo, Guarin, Cambiasso, Alvarez, Pereira; Icardi, Palacio. A disp.: Carrizo, Castellazzi, Andreolli, Chivu, Ibrahima, Mbaye, Jonathan, Kuzmanovic, Olsen, Mudingayi, Laxalt, Obi, Capello, Belfodil. All.: Walter Mazzarri

Real Madrid (4-3-2-1): Casillas; Arbeloa, Ramos, Pepe, Marcelo; Modric, Di María, Khedira; Ronaldo, Isco, Benzema. A disp.: Diego López, Carvajal, Nacho, Coentrao, Casemiro, Di María, Cherishev, Jesé, Kaká, Ozil . Allenatore: Carlo Ancelotti