Juventus A - Juventus B streaming e diretta - La tradizionale partita a Villar Perosa chiude il ritiro estivo dei bianconeri, che ora si prepareranno all'impegno di Supercoppa contro la Lazio del 18 agosto. Come sempre si sfidano Juventus A e Juventus B, con i giocatori della prima squadra e della primavera impegnati in una partita di festa tra i tifosi.

Juventus A-Juventus B sarà trasmessa in diretta tv soltanto da Sky, su Sky Calcio 1 HD (canale 201), con collegamento pre-partita alle 16:45 e fischio d'inizio alle 17 del 11 agosto 2013. La differita sarà trasmessa alle ore 23:30 dello stesso giorno. Telecronaca di Federico Zancan e interviste da bordo campo Francesco Cosatti e Riccardo Re.

Chi volesse seguire Juventus A-Juventus B in streaming potrà farlo grazie al servizio di Sky Go disponibile per tablet e smartphone android o per iPad e iPhone. Basterà scaricare l'app Sky Go e poi collegarsi al canale detto sopra.

Nelle formazioni che prenderanno parte a questa gara ci saranno delle novità. Infatti Conte non utilizzerà i giocatori stranieri che prenderanno parte alle amichevoli internazionali di questa settimana. Non ci saranno quindi Cáceres, Lichtsteiner, Llorente e Vucinic. La Juventus A giocherà quindi con un 3-5-2 con coppia d'attacco formata da Tevez e Matri e difesa a tre "tipo" con Barzagli, Bonucci e Chiellini Possibile impiego sugli esterni di Isla e Asamoah mentre in mezzo al campo torna il trio dello scorso anno Vidal, Pirlo e Marchisio. Ovviamente nell'arco della gara saranno molti i cambi e ci sarà spazio per tutti.

La Juventus B invece sarà la Primavera allenata da Zanchetta e dovrebbe entrare in campo con un 4-3-3 formato da Vannucchi tra i pali, Bertinetti, Romagna, Garcia Tena e Cifarelli in difesa e Emmannuello, Cevallos e Gerbaudo a cnetrocampo. Completano la formazione Donis, Marzouk e Lanini in attacco.

Formazioni Juventus A - Juvenutus B

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Isla, Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Tevez, Matri. A disp Storari, Rubinho, De Ceglie, Giovinco, Marrone, Motta, Ogbonna, Padoin, Peluso, Pogba, Quagliarella. Allenatore: Conte

Juventus Primavera (4-3-3): Vannucchi; Bertinetti, Romagna, Garcia Tena, Cifarelli; Emmannuello, Cevallos, Gerbaudo; Donis, Marzouk, Lanini. A disp: Elezaj, Canizares, Curti, Degrassi, Penna, Varga, Hromada, Roussos, Sakor, Slivka, Di Benedetto, Josipovic, Otin, Soumah. Allenatore: Zanchetta.