Sveglie, rulli di tamburo e tutto ciò che può servire per non perdere neanche un istante di Milan-Chelsea, partita valida per la semifinale del torneo americano nominato Guinness Champions Cup, che oppone grandi squadra del vecchio Continente sul suolo statunitense, sebbene l'assenza del Bayern Monaco sia pesante in mezzo a club del calibro di Real Madrid e Blues, ma anche le stesse italiane Milan, Juventus ed Inter, con quest'ultima che sarà invece impegnata contro il Valencia qualche ora prima del match tra rossoneri e Blues.

C'è già chi ha ribattezzato Milan-Chelsea come un nuovo derby oltreoceano, dove le latitudini e le temperature sono molto diverse rispetto a quelle che gli abitanti meneghini sono abituati a respirare durante tutto l'anno. L'America dà nuovo lustro a quella che nelle passate stagioni in Italia è stata una delle più belle sfide, ovvero quella tra Mourinho ed il Diavolo, l'eterno rivale, il nemico storico per la Beneamata, con partite leggendarie e goleade non preannunciate.

Diretta e probabili formazioni di Milan-Chelsea

Tutto questo sarà Milan-Chelsea, tutto questo sarà la semifinale della Guinness Cup 2013. I favori del pronostico non possono che essere a favore della squadra inglese guidata dal vate di Setubal, tornato a Londra dopo un esilio forzato e dolce nella stessa Milano e Madrid, due città che hanno dato e tolto al tecnico portoghese, reduce da un triplete fantastico nel 2010 con la squadra nerazzurra, mettendo i brividi agli stessi tifosi rossoneri, increduli all'indomani del successo dell'Inter contro il Bayern al Bernabeu.

In Milan-Chelsea potrebbe anche esserci l'esordio assoluto in questo precampionato di Mario Balotelli, costretto ad un piccolo stop dopo l'infortunio rimediato prima della semifinale di Confederation Cup contro la Spagna, con Supermario costretto al mesto ritorno in Italia. Allegri comunque sembra intenzionato a confermare fiducia ancora al giovane Petagna, con El Shaarawy al suo fianco, entrambi spalleggiati da Boateng sulla trequarti. In difesa cambia poco o nulla, mentre a centrocampo Nocerino favorito su Muntari.

Veniamo infine alle istruzioni per seguire la diretta di Milan-Chelsea. Il match sarà trasmesso in esclusiva per gli abbonati Mediaset da Premium Calcio (canale 370 del digitale terrestre), con il fischio d'inizio della partita che ricordiamo è fissato quando qui in Italia saranno le 00.30 di stanotte. Per chi invece non avesse la possibilità di seguire l'incontro dal proprio televisore potrà farlo in streaming su pc, tablet e smartphone scaricando l'app gratuita Premium Play o collegandosi al sito Play.mediasetpremium.it.

Milan (4-3-1-2): Abbiati, Constant, Vergara, Zaccardo, Antonini, Nocerino, De Jong, Poli, Boateng, Petagna, El Shaarawy. Allenatore: Massimiliano Allegri

Chelsea (4-2-3-1): Cech, Azpilicueta, Luiz, Terry, Cole, Essien, Ramires, Mata, Oscar, Hazard, Torres. Allenatore: Josè Mourinho