Se il pareggio per 1-1 di Eindhoven da parte del Milan aveva lasciato grande fiducia per il superamento del preliminare di Champions, è anche vero che la brutta sconfitta per 2-1 di Verona-Milan nella prima giornata di Serie A, rende ora più difficile la gara di ritorno a San Siro. Milan-Psv del 28 agosto 2013 avrà la copertura pay tv grazie alla diretta Mediaset Premium e Sky, ma potrà essere seguita in diretta tv anche in chiaro con l'orario d'inizio fissato per le 20:45 di mercoledì prossimo.

Pronostico Milan-Psv Eindhoven: impresa non così facile come auspicabile dopo la partita d'andata di questo playoff di Champions League 2013/2014. Allegri ha rimarcato come la sua squadra abbia giocato solo un quarto d'ora nella fatal Verona contro l'Hellas, e come dopo la rete del vantaggio sia scomparsa dal campo con la testa ma soprattutto con le gambe.

Ad Eindhoven il Psv avrebbe potuto dilagare, gli olandesi erano molto più veloci dei giocatori del Milan e avevano dimostrato anche un ottimo livello tecnico. L'unico punto debole era apparso quello di una difesa un pò lenta, ma se il Milan non corre e fa correre palla così come non è accaduto sabato pomeriggio, allora saranno guai. A San Siro sarà una bolgia, troppo importante la Champions per i tifosi ma anche per la società a livello economico, i giovani olandesi potrebbero ridimensionarsi ma anche la difesa rossonera dovrà svegliarsi. Pronostico 2-1.

Entrando nel dettaglio televisivo, la diretta tv Milan-PSV del 28 agosto 2013, sarà trasmessa in chiaro su Canale 5 alle ore 20:45 e in pay tv sui canali Sky Sport 1 e Sky Calcio 1, oppure su Premium Calcio.

Milan-Psv Eindhoven 2013, la formazione rossonera

Tornerà sicuramente De Jong in mezzo al campo, così come Muntari che riprenderà il suo posto, giocherà Montolivo insieme a loro. In attacco tornerà Boateng al posto del fumoso Niang, rischia il posto El Shaarawy a favore di Robinho. Si auspica un ritorno di De Sciglio a sinistra da valutare nelle ultime ore, per il resto solita difesa con Abate, Mexes e Zapata.