Tra l'emergenza in difesa e le conferme in attacco Inter-Valencia di quest'oggi è pronta ad accendersi, come il sole dei giorni attuali qui in Italia, dove il caldo la fa da padrone così come le trasmissioni sportive, in primis quelle che hanno a che fare solo e soltanto con il calcio. I tifosi nerazzurri si aspettano risposte diverse rispetto ai primi test stagionali, gli ultimi dei quali contro Amburgo e Chelsea non hanno messo in mostra una formazione così invincibile. Errori e pecche di gioventù oppure c'è qualcos'altro?

Per Walter Mazzarri Inter-Valencia è tra i test di pre-campionato più importante perché avrà modo di vedere i suoi uomini confrontarsi con una delle squadre spagnole più blasonate, almeno negli anni passati, sebbene la partenza di Soldado in quel di Manchester non sia stata digerita al meglio dai tifosi del Mestalla, teatro in cui la squadra iberica ha perso il primo confronto della Guinness Champions Cup contro il Milan, nonostante una bella prestazione sopratutto nel corso del primo tempo.

Il pronostico, le formazioni e lo streaming di Inter-Valencia

Nelle ultime ore Inter-Valencia ha perso un sicuro protagonista, ovvero Walter Samuel. L'infortunio del difensore argentino costringe l'ex tecnico del Napoli di schierare un'inedita difesa a tre composta da Andreolli, Juan Jesus e Ranocchia, sul quale le voci di mercato sembrano essersi definitivamente spente. Nel classico 3-5-2 di impostazione mazzariana, l'Inter si schiera con gli esterni Nagatomo e Pereira, più Guarin, Kuzmanovic e Alvarez al centro. In attacco spazio ancora alla coppia Icardi-Palacio, quella che fin qui sembra dare maggiori garanzie al tecnico livornese.

Nonostante la rosa nerazzurra non sia delle più forti, il pronostico di Inter-Valencia rimane a favore della squadra italiana, che anche nel corso del match poi perso contro il Chelsea di Josè Mourinho ha dimostrato di poter reggere il confronto con club tecnicamente più forti e avanti nella preparazione. Invitante anche la quota del successo interista, quotato 2,45.

Per chi non riuscisse a vedere la diretta di Inter-Valencia su Sky a partire dalle 22 ore italiane, potrà comunque vedere lo streaming sul proprio pc, tablet o smartphone servendosi dell'app gratuita Sky go con cui sarà disponibile l'accesso al live dell'incontro. Ricordiamo infine come la partita sarà visibile anche su Inter Channel, stavolta però in differita, sempre sul canale telematico, dall'una questa notte.

Inter (3-5-2): Handanovic, Ranocchia, Andreolli, Juan Jesus, Nagatomo, Pereira, Alvarez, Guarin, Kuzmanovic, Palacio, Icardi. Allenatore: Mazzarri

Valencia (4-2-3-1): Guaita, Jo, Cissokho, Rami, Ricardo Costa, Feghouli, Dani Parejo, Javi Fuego, Ever, Jonas, Alcacer.