Verona-Milan e Sampdoria-Juve - La serie A riparte con due anticipi di lusso: domani sabato 24 agosto alle 18 ci sarà prima la sfida di Verona tra i padroni di casa e il Milan, alle 20,45 a Genova andrà in scena Sampdoria-Juventus. Le due gare verranno trasmesse in diretta tv su Sky e Mediaset Premium e in diretta streaming sulle rispettive applicazioni Sky Go e Premium Play.

Verona-Milan: formazioni - In casa Verona il dubbio più grande riguarda il portiere: il ballottaggio riguarda Rafael e il neo arrivato Mihaylov, con il primo leggermente favorito. Romulo sarà preferito a Sala nel ruolo di esterno di centrocampo. Sponda Milan, ci sarà l'opportunità per Allegri di fare un po' di turnover: Nocerino sostituirà lo squalificato Muntari, Poli sarà schierato al posto di De Jong. Davanti fiducia a Niang come vice Boateng. Ecco le probabili formazioni:

Verona (3-5-2): Rafael, Cacciatore, Maietta, Gonzalez, Romulo, Halfreddson, Donati, Jorginho, Martinho, Toni, Cacia. All. Mandorlini

Milan (4-3-1-2): Abbiati, Abate, Mexes, Zapata, Constant, Poli, Montolivo, Nocerino, Niang, Balotelli, El Shaarawy. All. Allegri

Sampdoria-Juve: formazioni - Nessun dubbio in casa blucerchiata: a parte gli squalificati Renan e Regini, saranno tutti disponibili. Davanti fiducia a Eder e Gabbiadini. Per quanto riguarda l'undici bianconero la sensazione è che Conte voglia confermare la formazione tipo per continuare il processo di crescita visto chiaramente nella gara contro la Lazio. Ecco le probabili formazioni:

Sampdoria (3-5-2): Da Costa, Gastaldello, Palombo, Costa, De Silvestri, Eramo, Kristicic, Obiang, Wszolek, Eder, Gabbiadini. All. Rossi

Buffon: (3-5-2): Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Lichtsteiner, Pogba, Pirlo, Vidal, Asamoah, Tevez, Vucinic. All. Conte