Genoa e Livorno si affrontano nell'anticipo della quarta giornata di campionato. La squadra ligure ha totalizzato 3 punti conquistati nello scorso match in occasione del derby della lanterna. La squadra toscana invece ha già ottenuto più di quanto ci si aspettasse.

Dopo, infatti, una brutta sconfitta nella prima giornata contro la Roma, ha vinto le altre due ed ora si presenta con 6 punti in classifica. Ecco di seguito le informazioni sull'orario, la diretta tv e le probabili formazioni dell'anticipo della quarta giornata.

Genoa-Livorno: la tattica

.I padroni di casa schiereranno un 3-5-2 propositivo. Kucka, Lodi e Matusalem offrono una qualità ed una potenza che poche squadre di media classifica in Italia possono vantare. La difesa è apparsa finalmente solida e concentrata nell'ultima partita contro la Samp, e sarà guidata dall'eterno Gamberini. In attacco il tandem Calaiò-Gilardino.

Gli ospiti risponderanno con un modulo speculare. La coppia d'attacco è stata confermata. Emeghara e Paulinho rappresenteranno quindi l grande minaccia per i padroni di casa. In mediana invece molti ballottaggi ancora da decidere, con ben 5 giocatori a lottare per la maglia da titolare. Ceccherini, Rinaudo, Valentini, Mbaye e Duncan i nomi dei 5 in ballottaggio. Titolare indiscusso Greco.

Genoa-Livorno: orario e diretta tv

L'orario del match tra Genoa e Livorno è previsto per le 20:45 di sabato 21 settembre. La diretta tv è affidata a Sky e Mediaset Premium ed è visibile sia tramite i canali riservati agli abbonati al pacchetto calcio, sia tramite il servizio pay per view con l'acquisto del singolo evento.

Genoa-Livorno: probabili formazioni

Genoa (3-5-2) Perin, Manfredini, Portanova, Gamberini, Vrsaljko, Kucka, Lodi, Matuzalem, Antonini, Calaiò, Gilardino.

Livorno (3-5-2) Bardi, Emerson, Coda, Schattarella, Ceccherini, Luci, Biagianti, Greco, Mbaye, Emeghara, Paulinho.