Lazio e Chievo si affronteranno nel match valevole per la terza giornata del campionato di Serie A 2013/14, visibile solo tramite le pay tv. I veronesi non dovrebbero rappresentare una grossa insidia per gli uomini di Petkovic, ma al momento non si è ancora compreso il reale potenziale della squadra di Lotito.

Lazio - Chievo: la tattica

I padroni di casa giocheranno con un 4-4-1-1. Dietro l'unica punta Klose, una formazione dai piedi buoni e dalla gran corsa. L'estro e la fantasia è affidato a Candreva vesta la squalifica di Hernanes. Lulic garantisce la consueta spinta, mentre a centrocampo ci si aspetta qualcosa in più dal neo acquisto Biglia.

Il Chievo proverà a spaventare i padroni di casa con lo spauracchio Paloschi, reduce da una strepitosa doppietta nella seconda di campionato contro il Napoli. Dovrà fare però molto di più il suo partner Thereau se vorranno impensierire i biancocelesti. Centrocampo affidato ai nazionali Hetemaj e Radovanovic, giocatori di buonissima tecnica e di un gran tiro da fuori che potrebbero riservare ulteriori insidie.

Lazio - Chievo: orario e diretta tv

L'orario della partita è previsto per le 15:00 di domenica 15 settembre. La diretta tv è affidata ai canali calcio di Mediaset Premium e Sky riservati agli abbonati o acquistabili singolarmente con il servizio pay per view.

Lazio - Chievo: probabili formazioni

Lazio (4-4-1-1) Marchetti, Konko, Biava, Cana, Cavanda, Gonzalez, Biglia, Ledesma, Lulic, Candreva, Klose.

Chievo (4-4-2) Puggioni, Sardo, Papp, Cesar, Drame, Sestu,Rigoni L.,Radovanovic, Hetemaj,Thereau, Paloschi.