Domenica sera è di scena Milan-Napoli. La partita rappresenta indubbiamente il big match della quarta giornata del campionato di Serie A 2013/14. Bisognerà vedere come le due squadre arriveranno fisicamente e psicologicamente a questo scontro entusiasmante.

Entrambe le compagini saranno infatti impegnate mercoledì 18 in Champions League. Il cammino in campionato è invece strafavorevole al Napoli fino a questo momento e quindi i partenopei dovrebbero partire con una marcia in più, ma non è da sottovalutare il fattore campo.

Milan-Napoli: orario e diretta tv

La partita sarà trasmessa in diretta tv domenica 22 settembre dai canali calcio di Mediaset Premium e Sky. L'evento è visibile sia in abbonamento che tramite il servizio pay per view. L'orario dell'incontro è fissato per le 20:45.

Milan-Napoli: la tattica

I rossoneri dovranno fare sicuramente a meno del neo acquisto Kakà, infortunatosi contro il Torino. Gravi defezioni anche sulle corsie visti gli infortuni di Abate e De Sciglio e la cessione avventata di Antonini. Da registrare inoltre anche gli infortuni di Montolivo ed El Shaaarawy. I partenopei invece dovrebbero presentarsi a Milano con tutti i loro effettivi a disposizione, sperando che non si affatichino troppo nel delicato impegno col Dortmund.

Milan-Napoli: probabili formazioni

Milan (4-3-1-2) Abbiati, Costant, Zaccardo, Zapata, Mexes, De Jong, Poli, Muntari, Robinho, Matri, Balotelli.

Napoli (4-2-3-1) Reina, Mggio, Albiol, Britos, Zuniga, Behrami, Inler, Callejon, Hamsik, Insigne, Higuain.