Dopo le tante gare del pomeriggio (qui i voti della sesta giornata di campionato), posticipo serale per la Roma di Rudi Garcia: i giallorossi dovranno superare il Bologna per rispondere alle vittorie di Napoli e Juventus che hanno generato il momentaneo sorpasso ai danni dei giallorossi. La squadra capitolina si affida agli uomini che hanno fatto bene fino a questo momento: Totti, Strootman, De Rossi e Ljajic saranno del match, con Gervinho pronto a subentrare a gara in corso. Non ci sarà un altro dei protagonisti di questo inizio di stagione fantastico del club romanista: Maicon è uscito malconcio dalla trasferta di Genova e dovrà rimanere fuori per circa due settimane.

In casa Bologna, il pareggio amaro contro il Milan, ha dato in ogni caso fiducia: Pioli dà fiducia a Laxalt, grande protagonista della gara contro i rossoneri, con Diamanti, recuperato dopo gli acciacchi patiti durante la settimana, e Bianchi, anch'egli di ritorno dopo un lieve infortunio. La diretta tv del match sarà visibile su Sky e Mediaset Premium a partire dalle 20, con un ampio prepartita che presenterà la gara dal punto di vista tattico e attraverso le interviste ai protagonisti.

Roma-Bologna in streaming sarà visibile attraverso le applicazioni Sky Go e Premium Play: tutti gli abbonati potranno usufruire del servizio attraverso il PC e dispositivi mobili. Nel primo caso non è necessario effettuare download ma solo collegarsi al sito dell'applicazione a cui si è abbonati: skygo.sky.it per quanto riguarda Sky, play.mediasetpremium.it per ciò che concerne Mediaset Premium.

Per vedere Roma-Bologna in diretta live su dispositivi mobili servirà invece scarica l'App su App Store o Google Play, inserire le credenziali del proprio abbonamento e selezionare il canale del match. Massima attenzione alle connessioni dati: se si hanno delle soglie precise da rispettare, la diretta streaming può prosciugarle in breve tempo e generare bollette molto salate.