Sampdoria - Genoa è sicuramente il match di cartello tra le 6 partite in programma domenica, visibili in paytv. La partita è talmente sentita dalle due tifoserie che vale praticamente una stagione. Far bene l'andata ed il ritorno del derby, detto della lanterna, equivale ad aver fatto un bel campionato, se poi si aggiunge anche un buon piazzamento in classifica, allora è quasi come vincere uno scudetto.

Sampdoria - Genoa: la tattica

I blucerchiati imposteranno un 3-5-2 che all'occorrenza si trasformerà in un più difensivo 5-3-2 quando gli avversari avranno la palla. Il centrocampo si affida all'estro di Kristic ed alla prestanza fisica di Obiang, mentre sulle fasce Regini e De Silvestri dovranno garantire spinta e copertura. La regia sarà lasciata nelle mani del sempre verde Palombo che agirà quasi da libero. In attacco la coppia Eder - Gabbiadini.

Il Genoa invece risponderà con un 4-3-2-1. i rossoblu cercheranno di sfruttare la maggior qualità a centrocampo cercando di imprimere subito un ritmo più basso. La mediana dai piedi buoni sarà formata da Lodi, Matusalem ed il potente Kucka. Santana e Bertolacci agiranno dietro Gilardino.

Sampdoria - Genoa: orario e diretta tv

La partita rappresenta il primo posticipo della terza giornata di campionato. L'orario è fissato per le 20:45 di domenica 15 settembre. La diretta tv è affidata agli abbonati calcio di Mediaset Premium e Sky. L'evento è acquistabile anche in pay per view.

Sampdoria - Genoa: probabili formazioni

Sampdoria (3-5-2) Da Costa, Gastaldello, Costa, De Silvestri, Rgini, Palombo, Renan, Kristic, Obiang, Eder, Gabbiadini.

Genoa (4-3-2-1) Perin, Antonini, Manfredini, Portanova, Antonelli, Kucka, Lodi, Matusalem, Santana, Bertolacci, Gilardino.