Torino - Milan: La terza giornata di Serie A 2013/2014 si aprirà, alle 18.00, con l'attesissimo match tra Juventus e Inter. A seguire, dalle 20.45, la partita più attesa dal popolo rossonero per via dell'esordio di Kakà: Torino - Milan.

Formazioni

Formazione Milan - Sabato sera la formazione di Massimiliano Allegri dovrà fare i conti con una difesa che, tra infortuni e mercato al risparmio, fa acqua da tutte le parti, soprattutto sul settore destro. Gli infortuni di Abate e Bonera saranno un'occasione per Zaccardo di mettersi in mostra dopo l'ultima partita disputata lo scorso marzo. In qualità di terzino sinistro troveremo ancora una volta Urby Emanuelson, preferito a Constant, per via dell'infortunio che presumibilmente costringerà Mattia De Sciglio ad una operazione. La porta, difesa da Christian Abbiati, sarà coperta dai soliti centrali Mexes e Zapata situati al centro della difesa. Ballottaggio in attacco tra El Shaarawy e Matri nonostante l'ex juventino sembri in vantaggio sul faraone mentre l'altra punta sarà, ovviamente, Mario Balotelli. Alle spalle del tandem offensivo troveremo Ricardo Kakà che potrebbe far staffetta a partita in corso con l'altro brasiliano rossonero Robinho.

Formazione Milan (4-3-1-2): Abbiati;, Zaccardo, Zapata, Mexes, Emanuelson; Montolivo, De Jong, Poli, Kakà; Balotelli, Matri.

Formazione Torino - I padroni di casa confermano il 3-5-2 con Immobile e Cerci nel ruolo di terminali offensivi, quest'ultimo considerato da Zaccardo il giocatore più temibile della squadra di Ventura. Dubbio a centrocampo per il tecnico granata: El Kaddouri potrebbe essere preferito a Farnerud.

Formazione Torino (3-5-2): Padelli; Glik, Rodriguez, Moretti; Darmian, Brighi, Vives, El Kaddouri, D'Ambrosio; Cerci, Immobile.

Diretta e Streaming

La diretta tv di Torino-Milan sarà trasmessa da Sky Calcio 1 e da Mediaset Premium Calcio. Sarà inoltre possibile seguire il match in streaming da pc, tablet o smartphone tramite i servizi Premium Play e SkyGo.