Un anticipo al martedì, un posticipo al giovedì, mentre tutte le altre 8 partite della 10a giornata di Serie A 2013/2014 di questo turno infrasettimanale si disputeranno mercoledì 30 ottobre.

Possiamo dire certamente che il big match sarà Fiorentina-Napoli, molto interessante l'altro scontro diretto fra big deluse: Milan-Lazio, e qui le panchine cominciano a scottare davvero. Ci soffermeremo nel finale anche a qualche pronostico.

Programma e orari diretta tv Sky e Mediaset Premium e in streaming su Sky Go e Premium Play per tutte le partite di Serie A, salvo dove diversamente indicato.

La 10a giornata di Serie A si aprirà con il match Atalanta - Inter del 29 ottobre 2013 alle ore 20:45 e sarà trasmesso in diretta tv su Sky Sport 1, Sky Supercalcio e Sky Calcio 1 e Premium Calcio/HD.

Mercoledì 30 ottobre ore 20.45

Cagliari - Bologna (diretta tv solo su Sky Calcio)

Genoa - Parma (diretta tv Sky Calcio e Premium Calcio, n.d. su Premium Play)

Juventus - Catania (diretta tv Sky Calcio e Premium Calcio)

Verona - Sampdoria (diretta tv Sky Calcio e Premium Calcio, n.d. su Premium Play)

Livorno - Torino (diretta tv Sky Calcio e Premium Calcio, n.d. su Premium Play)

Sassuolo - Udinese (disponibile la diretta tv solo su Sky Calcio)

Fiorentina - Napoli (diretta tv Sky Calcio 3 e Premium Calcio)

Milan - Lazio (diretta tv Sky Sport 1, Sky Calcio 2 e Premium Calcio HD)

Giovedì 31 ottobre 2013 ore 20.45

Roma - Chievo (diretta tv Sky Sport 1, Sky Calcio 1 e Premium Calcio, n.d. su Premium Play)

Pronostici e previsioni per la 10a giornata Serie A?

Ci limiteremo a dire che il Milan non dovrebbe fallire l'appuntamento con la vittoria, anche perchè la Lazio non sta messa meglio come gioco e anche perchè a San Siro i rossoneri stanno facendo meglio ultimamente, male invede i biancocelesti in trasferta.

Banale sarebbe anche solo soffermarsi sulle partite interne di Juventus e Roma, una loro mancata vittoria avrebbe del clamoroso. Non facile invece la trasferta dell'Inter a Bergamo, l'Atalanta gioca bene anche quando non vince e un pareggio potrebbe essere il risultato più probabile.

Segno X o gol per Fiorentina-Napoli, big match decisamente da tripla, purtroppo per Pioli il Cagliari parte nettamente favorito contro il Bologna, così come il Verona sulla Sampdoria, quasi impronosticabili il resto delle partite.