Giovedì 3 ottobre ritorna l'Europa League. Le due italiane impegnate in questa competizione sono attese da due trasferte ostiche: la Lazio vola in Turchia contro il Trabzonspor, mentre la Fiorentina se la dovrà vedere con il Dnipro. Sia Montella che Petkovic ricorreranno al turnover, poiché il campionato incombe e la settima giornata metterà di fronte proprio biancocelesti e viola.

Trabzonspor-Lazio si giocherà giovedì 3 ottobre alle ore 19, e sarà visibile in diretta tv su Premium Calcio, Premium Calcio HD, Sky Sport 1 e Sky Calcio 1. Il match sarà visibile anche in chiaro su Italia 2. Dopo la vittoria contro il Legia la Lazio cerca punti importanti anche in Turchia, dove è attesa da un clima infuocato. Per Petkovic l'undici titolare è quasi obbligato. Marchetti tra i pali, in difesa Lulic arretra a sinistra con Cavanda a destra, centrali Ciani e Cana. A centrocampo i mediani sono Biglia e Gonzalez, con Candreva a destra ed Ederson a sinistra. Potrebbe esordire Felipe Anderson alle spalle di Floccari, ma il giovane Keita scalpita per una maglia da titolare.

La gara Dnipro-Fiorentina, in programma giovedì 3 ottobre, si giocherà alle 21.05. Il match sarà visibile in pay tv su Sky Sport 1, Sky Calcio 1, su Premium Calcio e su Premium Calcio HD. Inoltre la gara sarà trasmessa anche in diretta streaming su Premium Play. Problemi di formazione per Montella, che oltre agli infortunati storici Gomez e Cuadrado probabilmente dovrà fare anche a meno di Rossi uscito malconcio dall'ultima sfida col Parma. Neto tra i pali, la difesa a 4 dovrebbe essere composta da Tomovic, Roncaglia, Compper e Savic. Pizarro a centrocampo con Ambrosini e Borja Valero. In attacco Mati Fernandez e Joaquin alle spalle di Iakovenko.