In occasione del GP del Giappone 2013 a Suzuka di Formula 1 (11-12-13 ottobre) anche la Rai avrà la diretta tv così come Sky, per cui gli orari delle prove libere, qualifiche e gara che indicheremo in seguito nel dettaglio, coincideranno, sarà possibile sempre in diretta anche la visione in streaming.

Classifica piloti compromessa per il mondiale di F1 2013, solo un miracolo potrebbe far perdere il titolo a Sebastian Vettel a favore di Fernando Alonso, ma d'altronde la Red Bull è nettamente più performante della Ferrari, dunque le probabilità di recuperare ben 77 punti sono pressochè nulle. A 5 Gran Premi dalla fine del mondiale di F1 2013 è però ancora aperta la lotta al 2° posto e comunque al podio.

Alonso in classifica è 2° con 195 punti, 3° il suo prossimo compagno di scuderia, Raikkonen che è a quota 167 e che ultimamente ha dimostrato che la Lotus ha un passo gara migliore della Ferrari. Al 4° posto in piena corsa per il podio anche Hamilton con la sua Mercedes a 161 punti.

F1, GP Suzuka (Giappone) 2013, orari e canali tv e streaming

Il weekend si apre venerdì 11 ottobre alle 3:00 di notte (orario italiano) con le prove libere 1. A seguire si disputeranno le prove libere 2 a partire dalle ore 7:00 di mattina. Per entrambe le sessioni ci sarà la diretta tv su Sky Sport F1 HD e su RaiSport 1, in live streaming sul sito Rai.tv e tramite l'applicazione SkyGo.

Sabato 12 ottobre si riprende con la terza e ultima sessione di prove libere, orario d'inizio previsto per le 4:00 di notte (in Italia), ancora diretta tv e streaming (vedi sessioi del venerdì).

Finalmente arriva il momento più atteso con le qualifiche del sabato, s'inizia alle 7:00 (ora italiana) con la diretta tv su Sky Sport F1 HD e su Rai 2, le modalità di streaming sono le medesime di sempre.

L'orario di partenza gara a Suzuka per il GP Giappone che si corre domenica 13 ottobre 2013, è fissato per le 8:00 di mattina, orario più abbordabile anche per gli italiani. Diretta tv prevista su Rai 1 e su Sky Sport F1 HD, live streaming ancora con l'app. SkyGo e sul sito Rai.tv.