Il prossimo Gp d'India 2013 di Formula 1 a Greater Noida in programma domenica 27 ottobre sarà trasmesso in diretta tv soltanto dalla pay tv Sky che ha acquistato i diritti di esclusiva. La Rai, invece, trasmetterà sia le qualifiche che la gara sul circuito indiano in differita.

Classifica piloti - Sebastian Vettel è a un passo dalla matematica certezza del quarto titolo consecutivo del Mondiale di F1, un record raggiunto solo da due grandi campioni: l'argentino Fangio e Schumacher (che ne ha vinti 5 consecutivi).

Dopo la mezza debacle in Corea e il risultato agrodolce in Giappone il ferrarista Fernando Alonso dovrà sicuramente accontentarsi di riconoscere, anche per quest'anno, che Sebastian Vettel è il campione del mondo. La scuderia di Maranello, d'altronde, non ha fatto mistero che inseguire ancora la Red Bull, molto più competitiva della Ferrari, non ha senso e che sarebbe meglio concentrarsi sulla prossima stagione.

F1, GP d'India 2013, orari e canali tv e streaming - Il weekend di Formula 1 inizierà venerdì 25 ottobre alle 6:30 del mattino (ora italiana) con le prove libere 1. Alle 10:30 le monoposto torneranno sul circuito indiano per le prove libere. Le prove libere del venerdì verranno trasmesse in diretta tv e in esclusiva sul canale Sky Sport F1 Hd e sull'applicazione per dispositivi mobili Skygo.

L'ultima sessione di prove libere andrà in scena sabato 26 ottobre alle 7,30 (ora italiana), anche questa in esclusiva ed in diretta solo su Sky.

Le qualifiche del sabato saranno alle 10:30 con la diretta tv su Sky Sport F1 HD.

L'orario di partenza del Gp d'India di domenica 27 ottobre è per le 10:30. La gara sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport F1 HD e in live streaming su SkyGo. La Rai, invece, trasmetterà il Gran premio in differita alle 15.