Dopo aver elencato le probabili formazioni da La Gazzetta dello Sport, andiamo a svelare quali sono le ipotesi di formazione che presenta la piattaforma digitale Sky. Secondo la televisione di Murdoch, Conte non farà turnover: no a Giovinco in campo, sì alla conferma di Tevez, così come quella di Pirlo. In casa Milan ancora panchina per Kakà con Niang a completare il terzetto offensivo con Balotelli e Robinho.

Nella Roma sarà Torosidis a sostituire Maicon, mentre è previsto un turno di riposo per Ranocchia in Atalanta-Inter. Di seguito ecco orari e programma completo del turno infrasettimanale:

  • Atalanta-Inter ore 20,45 martedì 29 ottobre 2013 Sky Calcio 1
  • Cagliari-Bologna ore 20,45 mercoledì 30 ottobre 2013 Sky Calcio 4
  • Fiorentina-Napoli ore 20,45 mercoledì 30 ottobre 2013 Sky Calcio 3
  • Juventus-Catania ore 20,45 mercoledì 30 ottobre 2013
  • Genoa-Parma ore 20,45 mercoledì 30 ottobre 2013 Sky Calcio 7
  • Milan-Lazio ore 20,45 mercoledì 30 ottobre 2013 Sky Calcio 2
  • Livorno-Torino ore 20,45 mercoledì 30 ottobre 2013 Sky Calcio 6
  • Sassuolo-Udinese ore 20,45 mercoledì 30 ottobre 2013 Sky Calcio 8
  • Verona-Sampdoria ore 20,45 mercoledì 30 ottobre 2013 Sky Calcio 5
  • Roma-Chievo ore 20,45 mercoledì 30 ottobre 2013 Sky Calcio 1

Ecco invece le probabili formazioni per il turno infrasettimanale secondo quanto ipotizzato da Sky:

Atalanta: Consigli, Bellini, Stendardo, Yepes, Del Grosso, Raimondi, Cigarini, Carmona, Brienza, Moralez, Denis.
Inter: Handanovic, Rolando, Samuel, Juan Jesus, Jonathan, Guarin, Cambiasso, Taider, Nagatomo, Alvarez, Palacio.

Cagliari: Agazzi, Perico, Rossettini, Astori, Murru, Dessena, Conti, Nainggolan, Cabrera, Pinilla, Ibarbo.
Bologna: Curci, Sorensen, Natali, Mantovani, Crespo, Kone, Khrin, Cech, Lazaros, Cristaldo.

Fiorentina: Neto, Roncaglia, Tomovic, Savic, Pasqual, Cuadrado, Aquilani, Pizarro, Borja Valero, Joaquin, Rossi.
Napoli: Reina, Mesto, Albiol, Fernandez, Armero, Dzemaili, Behrami, Mertens, Hamsik, Insigne, Higuain.

Genoa: Perin, Antonini, Portanova, Manfredini, Lodi, Vrsaljko, Centurion, Biondini, Antonelli, Stoian, Gilardino.
Parma: Mirante, Cassani, Felipe, Benalouane, Biabiany, Gargano, Marchionni, Parolo, Gobbi, Cassano, Amauri.

Juventus: Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Isla, Pogba, Pirlo, Vidal, Asamoah, Tevez, Llorente.
Catania: Andujar, Alvarez, Legrottaglie, Gyomber, Biraghi, Plasil, Tachtsidis, Almiron, Castro, Bergessio, Leto.

Livorno: Bardi, Coda, Emerson, Ceccherini, Schiattarella, Luci, Duncan, Biagianti, Siligardi, Emeghara, Paulinho.
Torino: Padelli, Darmian, Glik, Moretti, D'Ambrosio, Gazzi, Vives, Bellomo, Pasquale, Cerci, Immobile.

Milan: Amelia, Abate, Zapata, De Sciglio, Constant, Montolivo, De Jong, Poli, Niang, Balotelli, Robinho.
Lazio: Marchetti, Cavanda, Ciani, Cana, Radu, Candreva, Hernanes, Biglia,Onazi, Klose, Perea.

Roma: De Sanctis, Torosidis, Benatia, Castan, Balzaretti, Pjanic, De Rossi, Strootman, Florenzi, Borriello, Ljajic.
Chievo: Puggioni, Frey, Claiton, Papp, Sardo, Bentivoglio, Rigoni, Radovanovic, Dramè, Paloschi, Thereau.

Sassuolo: Pegolo, Antei, Bianco, Acerbi, Schelotto, Marrone, Magnanelli, Kurtic, Longhi, Floro Flores, Berardi.
Udinese: Kelava, Heurtaux, Danilo, Naldo, Gabriel Silva, Basta, Pinzi, Allan, Muriel, Di Natale.

Verona: Rafael, Cacciatore, Gonzalez, Marques, Agostini, Romulo, Jorginho, Donati, Toni, Iturbe, Martinho.
Sampdoria: Da Costa, Palombo, Gastaldello, Costa, De Silvestri, Barillà, Obiang, Krsticic, Bjarnason, Eder, Gabbiadini