Dopo i vari appuntamenti nel corso del passato week end, all'insegna del grande calcio con l'undicesima giornata del Campionato di Serie A, i riflettori tornano ad accendersi su questo appassionante sport che coinvolge milioni di telespettatori italiani. Ad attenderli, due intense giornate, quella di domani martedì 5 e mercoledì 6 novembre, caratterizzate dalle partite del quarto turno della fase a gironi della Uefa Champions League 2013-2014, che come di consueto saranno trasmesse dalla pay tv di casa Mediaset.

Su Mediaset Premium, infatti, sarà garantita la visione di tutti i match delle due giornate, con l'aggiunta dell'atteso incontro Barcellona-Milan, il quale sarà visibile anche in chiaro, in esclusiva su Canale 5 (ed in alta definizione al canale 505), oltre che in live streaming sul sito di Sport Mediaset e tramite l'app ufficiale disponibile su tutti i sistemi operativi. Le restanti partite saranno visibili, sempre in streaming, tramite il servizio Premium Play per i soli abbonati Premium.

Martedì 5 novembre, saranno ben otto le squadre che scenderanno in campo, in vista di quattro emozionanti match trasmessi sui canali calcio di Mediaset Premium in prima serata, a partire dalle ore 20:45 circa. Alla medesima ora prenderà il via anche la Diretta Premium in onda su Premium Calcio 4.

Occhi puntati in particolare su Juventus-Real Madrid la cui diretta sarà garantita da Premium Calcio, con la telecronaca a cura di Pierluigi Pardo, il commento tecnico di Sebino Nela, la telecronaca tifoso di Claudio Zuliani, mentre a bordocampo troveremo Nando Sanvito e Gianni Balzarini.

A seguire, vediamo le altre partite della giornata trasmesse su Mediaset Premium: Copenaghen-Galatasaray andrà in onda in diretta su Premium Calcio 1; ai microfoni Fabio Fava, mentre a bordocampo ci sarà Irma D'Alessandro.

Paris Saint Germain-Anderlecht sarà trasmessa in diretta sempre alla medesima ora su Premium Calcio 2, narrata da Giampaolo Gherarducci, mentre Real Sociedad-Manchester Utd andrà in onda su Premium Calcio 3 con la telecronaca a cura di Federico Vespa.