Juventus - Real Madrid è senza alcun dubbio la partita più affascinante della quarta giornata, perché oltre al blasone delle squadre è anche particolarmente incerta ed equilibrata. Ecco di seguito il pronostico, le probabili formazioni, le informazioni su come vedere il match in diretta tv su Sky e Mediaset Premium e in streaming.

Juventus - Real Madrid: pronostico e probabili formazioni

In realtà non è l'ultima spiaggia per i bianconeri che possono anche permettersi la sconfitta purchè vincano entrambe le partite successive (non crediamo che il Galatasaray possa fare punteggio pieno al Bernabau). Ma immaginiamo i bianconeri fare una grandissima partita equilibrata solo dalla maggiore classe delle merengues. Il nostro pronostico è quindi di parità, segno X. Per il risultato finale diciamo 2 a 2, quindi la possibilità di giocare l'over 3,5 e l'opzione Gol (gg). Le formazioni:

Juventus

Buffon, Barzagli, Bonucci, Ogbonna, Asamoah, Pirlo, Marchisio, Vidal, Pogba, Tevez, Llorente.

Real Madrid

Casillas, Arbeloa, Marcelo, Ramos, Pepe, Khedira, Modric, Isco, Bale, Ronaldo, Benzema.

Juventus - Real Madrid: diretta tv e streaming

Per quanto riguarda tutte le informazioni riguardo le pay tv, informiamo che il match sarà trasmesso in diretta da Mediaset Premium e Sky martedì 5 novembre. Il calcio d'inizio dell'incontro è alle 20:45, ma entrambe le emittenti proporranno un ampio prepartita con orario d'inizio intorno alle 19:30. La diretta è offerta tramite abbonamento al pacchetto calcio, ma è possibile anche acquistarla come evento singolo in pay per view. Lo streaming dell'evento invece è visibile con Premium Play e Sky Go da pc, tablet, smartphone o decoder abilitato a connessione internet.

Aggiungiamo infine la possibilità di interazione con lo staff di Mediaset durante la diretta del match grazie all'applicazione scaricabile su smartphone e tablet Mediaset Connect e ricordiamo l'opzione doppio audio per ascoltare la telecronaca del tifoso bianconero. Per Sky c'è la coppia Zambruno - Brio, per Mediaset invece c'è Ziliani.